News

Sarà una domenica ricca di appuntamenti per quel che concerne escursioni e ciaspolate nel nostro meraviglioso Appennino. Ecco tutti gli appuntamenti per la giornata di domenica 19 Marzo:

  • Con le ciaspole da rifugio a rifugio: una panoramica escursione dal Rifugio Lagdei al Rifugio Mariotti del Lago Santo e oltre…

Durante le brevi soste, per i più curiosi, parleremo di natura invernale,utilizzo al meglio delle ciaspole, nordic walking, esperienze outdoor e… tanto altro!
Percorso di medio impegno, della durata di circa 4h, soste escluse. Per i meno allenati possibilità di sosta al Rifugio Mariotti. Necessità: scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, berretto; ciaspole e bastoncini possono essere noleggiati presso la guida o al rifugio (su prenotazione e fino a esaurimento).
In più: al rientro, previsto per le ore 15.00 circa, possibilità di merenda al Rifugio Lagdei.
Quota di partecipazione: € 15. Tariffe ridotte gruppi. Prenotazione necessaria: Guida A.E. Gemma Bonardi – cell. 347 5267602gemma@liberispazi.itwww.LiberiSPAZI.it.

  • Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola: escursione in mountain bike sui sentieri CAI 705A e 705.

Imola, Codrignano, v. Rio Gambellaro, v. Casone, v. Rio Raggio, Borgo Rivola, v. Sasso Letroso, Ca’ Siepe, Ca’ Budrio, Banzole, ex cava gesso, v. Laguna, Codrignano, Imola. (v. Casone e v. Rio Raggio in parte ghiaiate; da Ca’ Siepe all’ex cava gesso ghiaiato / sterrato / single track (la discesa, ripida e sconnessa, verso l’ex cava gesso va fatta in buona parte a piedi).
Lunghezza  41 km.
Dislivello 860 m.
Durata ore 3.30.
Riservate ai soli soci, maggiorenni, con un minimo di esperienza e allenamento adeguato al percorso (no principianti). Casco obbligatorio,  MTB “in ordine” (no city bike).

Per info e iscrizioni: Giannino tel 335 7173120, mail giannino.comoretto@gmail.com

  • Riserva Naturale Orientata Bosco della Frattona: L’acqua in riserva.

Ore 10.00-12.30 – Ritrovo via Suore, Imola
Osservazioni, misure e scoperte sullo stato di salute delle acque e della vita acquatica, lungo il rio Correcchio e nelle pozze delle aree pianeggianti.

  • Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano: ciaspotortellata.

Domenica 19 Marzo Ciaspolata intorno a Civago alla scoperta degli antichi borghi con tortellata finale. Per informazioni  info@rifugiosanleonardo.it 338.4532324 – 340.2279205 www.rifugiosanleonardo.it

  • Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano: Anello del Monte Prampa.

Domenica 19 Marzo Anello del Monte Prampa (Monteorsaro) Per informazioni info@passidagigante.it 340.2279205 349.5852699 www.passidagigante.it

  • Riserva Naturale Regionale Ghirardi: laboratorio di potatura, iscrizione gratuita!

Domenica 19 Marzo dalle 9.30 alle 17.30 al Centro Visite.

Scoprire i segreti della potatura degli alberi da frutto e prendersi cura del frutteto familiare.

Con il LABORATORIO DI POTATURA promosso dai Parchi del Ducato, in collaborazione con l’Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro e il WWF Parma, rivolto a principianti e appassionati, saranno illustrati i principi base della potatura degli alberi da frutto, le caratteristiche di alcune varietà antiche e sarà inoltre realizzata una piccola prova pratica. Il laboratorio, gratuito, si terrà Domenica 19 Marzo dalle 9.30 alle 17.30 presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro – PR).  Docente sarà Enrico Bocchi, esperto vivaista ed agricoltore biologico.

Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Il corso è a numero chiuso (massimo 15 persone) per dare a tutti la possibilità di esercitarsi.

Info e prenotazione (obbligatoria): 349-7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

  • Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli: speciale Birdwatching “Tempo di Migrazioni”.

Osservazione degli uccelli in natura:

l’Oasi Lipu Massaciuccoli in collaborazione con L’Ente Parco Regionale M.S.R.M. organizza un evento dedicato  al  Birdwatching (Osservazione degli uccelli nella natura).

A bordo di tipici barchini da palude si effettueranno escursioni  sul lago di Massaciuccoli e nei fitti canali della palude per scoprire nuovi paesaggi ed osservare in ambito naturale gli  uccelli che in questo periodo attraversano il Lago di Massaciuccoli, fondamentale area di sosta lungo le rotte migratorie.

Partenza ore 9.00 prenotazione obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni contattare: Oasi LIPU Massaciuccoli – Riserva Naturale del Chiarone (Lu) Tel. 0584/975567 – Mail : oasi.massaciuccoli@lipu.it.

uccelli

  • Parco Naturale Regionale dell’Aveto: Scopri il parco con le Ciaspole.

Nella foresta delle lame:

Un’escursione con le ciaspole nella splendida Foresta delle Lame. Il percorso ad anello raggiunge la Cappelletta delle Lame, attraversando boschi di faggio e abete dove si incontrano suggestivi laghetti ghiacciati.

Punto di ritrovo: ore 9.00 a Rezzoaglio presso la sede del Parco
Rientro: ore 16.00 (pranzo al sacco)
Difficoltà: media (4 ore circa – 350 m dislivello)
Costo: 10 euro
Numero minimo partecipanti: 8
Numero massimo partecipanti: 15

Equipaggiamento consigliato: giacca a vento impermeabile, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi impermeabili.

Il Parco mette a disposizione 14 paia di ciaspole che su richiesta è potranno essere noleggiate al costo di € 5,00 in ordine di richiesta e fino ad esaurimento.

L’escursione verrà fatta solo in caso di innevamento sufficiente. Inoltre in caso di maltempo l’escursione potrà essere annullata e in base alle condizioni differenziate dell’innevamento la destinazione potrà subire delle variazioni. Dal luogo dell’appuntamento ci sarà un ulteriore trasferimento al punto di partenza dell’escursione.

Prenotazione obbligatoria entro il venerdì precedente la data dell’escursione al Punto Info del Parco 0185 343370.

  • Parco Naturale Regionale del Beigua: Nordic Walking dal Curlo del Lago della Tina. 

    Iniziative organizzate dal Comitato Territoriale UISP di Genova con l’A.S.D. Nordic Walking Croce di Vie. Costo iniziative: € 5,00

    Per informazioni: tel. 348.4418154  www.crocedivie.org

    Segreteria: info@crocedivie.org

    walkking

    – Ciaspolata sul Piano del Voltigno, Villa Celiera (PE) – Gran Sasso

Una meravigliosa ciaspolata sull’Altopiano del Voltigno all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, circondato da fitte faggete e abbellito da piccoli laghetti. Giunti al  rifugio Le Pagliare godremo della  bellissima vista sul Monte Camicia – Gran Sasso. E poi tutti al “Fungarolo” dove ci aspettano “sagne ceci e porcini” e un assaggio dei famosi arrosticini di Villa Celiera. Tutte le info su: www.majellando.it.

  • Ciaspolata in riva al lago:Dal Quarto di Santa Chiara alla vecchia Fornace con aperitivo del montanaro Pescocostanzo (AQ) – Parco Nazionale della Majella.

Una ciaspolata che si svolge lungo la riva del lago del  Quarto di Santa Chiara.

Se il termine “Quarto” nella toponomastica dialettale abruzzese viene utilizzato per indicare un altopiano carsico circondato da rilievi, non c’è dubbio che il Quarto di Santa Chiara sia un perfetto esempio del genere. Via via il Quarto riceve le acque di vari affluenti e da rigagnoli alimentati dalle acque piovane e dal disgelo. Durante lo scioglimento delle nevi ampi tratti del suddetto Quarto si trasformano in grandi acquitrini. La scarsa portata dell’inghiottitoio di Capo La Vera fa si che sul Quarto di Santa Chiara si formi in alcuni periodi un vero e proprio lago di effimera durata ma di straordinario effetto scenografico. L’importanza faunistica e floristica della zona è stata sancita nel 1982 dall’istituzione della Riserva Naturale Orientata Quarto Santa Chiara, estesa su 485 ettari e oggi compresa nel Parco Nazionale della Majella. Ciaspolando, affascinati dalle acque del lago effimero arriveremo alla vecchia fornace dove degusteremo l’aperitivo del montanaro con prodotti della gastronomia locale, il tutto accompagnato con un ottimo vino Montepulciano d’Abruzzo…Tutte le info su: www.majellando.it.

  • Ciaspolata sui Monti Gemelli: tra boschi e caciare. San Giacomo – Valle Castellana (TE).

Andremo sui Monti Gemelli, in particolare alle pendici del Monte Girella, ciaspoleremo fra boschi e caciare, un’escursione tra radure e boschi di faggio.  Avremo testimonianze storiche come “caciare”, neviere e panorami fino al mare Adriatico. L’itinerario è alla portata di tutti sviluppandosi su modeste pendenze
Dopo la ciaspolata chi vorrà potrà fermarsi al Rifugio Paci. Anello con partenza da San Giacomo (1100) m. ed arriveremo a monte Piselli e se vorremo fino alla vetta Monte girella 1814 m..  San Giacomo è l’ultima località della provincia di Teramo a circa 15 minuti da Ascoli Piceno ( chi vorrà nel pomeriggio potrà prendersi un bel caffè nella famosa Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno). Tutte le info: www.majellando.it.

ciapolate-sui-monti-della-laga-300x200

Related Posts