News
Curling, storica vittoria per l'Italia

Curling: L’italia ha regalato tantissime emozioni nel curling con Stefania Costantini e Amos Mosaner che oggi si giocheranno una storica finale con la Norvegia valida per l’assegnazione della medaglia d’oro olimpica

Curling, ecco dove vedere la finale degli azzurri

Alle 13:05 andrà in scena la finale di curling dove saranno protagonisti gli azzurri contro una Norvegia già battuta nel girone. L’Italia nella giornata di ieri in semifinale ha battuto la Svezia con un netto 8-1.

Gli azzurri stanno vivendo un vero e proprio momento magico e la coppia mista di questo sport è forse la vera e propria sorpresa della competizione. I due azzurri avevano già dominato il Round Robin, poi hanno continuato a vincere eliminando gli avversari uno dietro all’altro.

Mosaner ha affermato in una intervista al Corriere della Sera, di avere pianto dopo avere centrato una finale storica per l’Italia in questo sport.

Come sempre la finale sarà possibile vederla su Eurosport e Discovery, o su Rai 2 e su Sky Sport se abbonati da anni, si potrà accedere ad Eurosport.

Curling sport con 500 praticanti e 20 atleti di vertice

Sappiamo che questo sport non è molto praticato tanto che si stimano circa 500 praticanti e 20 atleti di altissimo livello, che si sfidano nelle competizioni internazionali e in quelle olimpiche.

Intanto il medagliere azzurro continua a crescere con due nuove medaglie nella giornata di ieri con Federica Brignone, seconda in gigante, e Arianna Fontana che ha dominato la gara di Short Track diventando l’atleta azzurra più medagliata insieme alla Belmondo.

Intanto questa mattina è andato in scena il Super G maschile, con una prova ancora incolore per gli azzurri che non hanno visto un piazzamento tra i primi 20.

Ancora fuori Inner, mentre Marsaglia 18° e Paris è andato oltre il 22°posto.

A sorpresa è andato fuori anche lo svizzero Odermatt. Si è invece laureato campione olimpico Matthias Mayer, che ha preceduto Ryan Cochran-Siegle di appena quattro centesimi e Aleksander Aamodt Kilde di 42 centesimi. 

SLALOM FEMMINILE

Domani andrà in scena lo slalom femminile con la prima manche che si terrà alle 03.15 del mattino, mentre la seconda alle 06:45.

Le assolute favorite per la vittoria olimpica sono Mikaela Shiffrin e Petra Petra Vlhova, che proveranno a portare a casa una nuova medaglia.

Parteciperà alla gara anche Federica Brignone che proverà ad insediare le prime dieci posizioni, sebbene l’Italia nello slalom da qualche anno risulta latitante.

Related Posts