News Previsioni

Il mese di Novembre quest’anno sembrerebbe procedere più o meno al passo con quella che dovrebbe essere la normalità stagionale.

Le prime nevicate nei giorni scorsi hanno interessato il nostro Appennino, con la neve che ancora questa mattina risulta ben visibile da molte delle webcam.

merie

Tuttavia, oggi nella prima parte della giornata assisteremo ad un aumento delle temperature rispetto ai giorni scorsi a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione che inizialmente porterà la quota neve sui 1800 metri di quota.

Nel corso della giornata, specie nelle ore pomeridiane l’aria fredda comincerà ad entrare in maniera più decisa causando un repentino abbassamento delle temperature con conseguente quota neve in calo fin verso i 1200 metri sull’Appennino Marchigiano e Toscano, e sui 1400/1500 metri con occasionali episodi nevosi anche più in basso su quello abruzzese e molisano.

Intanto le temperature nella notte sono state piuttosto rigide, ad esempio in Abruzzo sull’Altopiano delle Cinque Miglia è stata registrata una temperatura minima di -5.8°C.

Anche a Passo Godi la temperatura minima registrata dalle stazioni meteorologiche di AQ Caput Frigoris è stata di -3.7°C.

Vi auguriamo una buona giornata con questo meraviglioso scatto di Ennio di Prinzio da Lanciano guardando la Majellla, precisamente monte Acquaviva e la Val Forcone.

fredda

Related Posts