Cervo nobile intrappolato tra i tetti di San Donato Val Comino, salvato dal Parco D’Abruzzo (FOTO)

Un giovane cervo nobile è stato salvato dai Guardiaparco e dal servizio veterinario del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che ha liberato l’animale in difficoltà incastrato tra i tetti delle abitazioni.

CERVO NOBILE SALVATO DAL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE A SAN DONATO VAL COMINO

Giovane esemplare di Cervo Nobile salvato dal Parco d'Abruzzo

Un giovane cervo nobile era rimasto intrappolato tra i tetti di San Donato Val Comino, ed è stato liberato dai veterinari del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise con l’ausilio dei Guardiaparco. L’animale è stato anestetizzato e riportato in natura. La foto proviene direttamente dal profilo del PNALM

Una vicenda piuttosto particolare ha coinvolto un giovane esemplare di cervo, che è rimasto intrappolato tra le abitazioni del paese di San Donato Val Comino. Fortunatamente la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi, grazie al tempestivo intervento dei tecnici e dei veterinari del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

L’animale è stato anestetizzato, quindi catturato, e riportato successivamente in natura dopo essere stato monitorato dai veterinari dell’ente Parco.

Il cervo oggi è libero e in ottime condizioni. Ecco il comunicato del PNALM:

Nella giornata di ieri, mercoledì 24 gennaio, i Guardiaparco e il personale del Servizio Veterinario del Parco, sono intervenuti per soccorrere e mettere in salvo un giovane individuo di cervo nobile, rimasto intrappolato su alcuni tetti di case, nel centro storico di San Donato Val Comino. Le cause che hanno spinto il cervo a compiere questa “passeggiata sui generis” sono a noi sconosciute ma, ciò che conta realmente, è che questa singolare vicenda abbia avuto lieto fine.
Dopo che il dott. Leonardo Gentile, veterinario del Parco, ha proceduto con la narcosi dell’animale, la squadra d’intervento ha recuperato il selvatico dalla sommità dell’edificio in cui si trovava e, dopo gli accertamenti sanitari del caso e constatato lo stato di buona salute, ha provveduto al rilascio del giovane animale selvatico in un habitat a lui più consono!

Cervo Elaphus salvato dal PNALM

Cervo Elaphus salvato dal PNALM

L’immagine in allegato evidenzia il momento in cui il giovane Cervo Nobile viene trasportato in sicurezza dai guardiaparco e veterinari del PNALM.

Comments (No)

Leave a Reply