Campo Staffi, è andato deserto il bando per la gestione degli impianti

Campo Staffi cerca un gestore degli impianti. Il Comune di Filettino ha reso noto tramite il suo profilo Facebook, come il bando per la gestione degli impianti sia andato deserto.

CAMPO STAFFI, IL BANDO PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI E’ ANDATO DESERTO. A RISCHIO LA STAGIONE

Non trova pace la stazione sciistica di Campo Staffi, che a pochi giorni dall’inizio della stagione invernale si ritrova senza un gestore. Il Comune di Filettino aveva infatti indetto un bando che come scadenza vedeva il 28 di novembre.

E’ stato proprio lo stesso ente governativo a commentare in questo modo la notizia tramite il proprio profilo Facebook:

Si comunica che alle ore 12 di oggi, data di scadenza dell’avviso per la gestione degli impianti sciistici di Campo Staffi, non è pervenuta nessuna offerta.

Per quanto riguarda la manutenzione degli impianti sono state eseguite gran parte delle operazioni necessarie, inclusa la valutazione sull’integrità delle funi delle seggiovie.

Gli impianti quindi sono pronti per i collaudi, al momento manca il gestore.

Procederemo immediatamente con un nuovo avviso.

Stando a quanto riportato nella nota ufficiale, verrà immediatamente elaborato un nuovo avviso per trovare il gestore di una delle stazioni sciistiche più apprezzate della regione Lazio.

Le piste per lo sci alpino sono varie e adatte a tutti i livelli: troviamo una pista per principianti (un vero e proprio campo scuola), 5 piste blu facili, quattro piste rosse, (la pista Panoramica vanta una lunghezza di 3,5 km di ininterrotta discesa); e 2 piste nere per esperti (la Vallone si snoda lungo 2 km).

Campo Staffi cerca il gestore degli impianti

Campo Staffi cerca il gestore degli Impianti. Il bando è andato deserto

La webcam che potete vedere qui in allegato installata da Meteo Lazio in collaborazione con il Rifugio Viperella, mette in evidenza la bellissima veduta verso gli impianti di sci.

Ipotizzare che una stazione come questa possa risultare senza padrone per una intera stagione invernale, significherebbe arrecare un grave danno al turismo.

Per questo motivo il Comune di Filettino ha comunicato che è stato immediatamente indetto un nuovo avviso, e lancia delle rassicurazioni sul fatto che gli impianti sono già pronti per il collaudo.

Chiunque fosse interessato alla gestione degli impianti di Campo Staffi, può accedere sul sito o documentarsi sulle pagine del Comune.

Comments (No)

Leave a Reply