Campo Imperatore, da oggi aperta la strada e chiusa la funivia

Una buona notizia per gli appassionati della montagna e della neve è arrivata ieri pomeriggio dalla Provincia dell’Aquila, con il delegato alla viabilità che ha annunciato che da oggi 13 maggio sarà nuovamente percorribile la strada che conduce a Campo Imperatore.

Via la sbarra quindi quella che salendo da Fonte Cerreto la scorsa settimana ha rovinato i piani a moltissimi automobilisti e turisti, che erano intenzionati a salire sulla piana di Campo Imperatore e per andarsi a godere magari anche lo spettacolo unico che quest’anno offrono i muri di neve presenti sugli ultimi due Km.

Proprio sugli ultimi due Km era la situazione più critica, quelli della salita Marco Pantani, dove nel corso dell’inverno appena passato si sono accumulati oltre 6 metri di neve complici il vento e le abbondanti precipitazioni che sono sempre risultate nevose a Campo Imperatore.

Muri di neve incredibili Campo Imperatore

Muri di neve incredibili Campo Imperatore

Il paesaggio è piuttosto scenico in quanto, come dicevamo precedentemente, in quell’area specifica dei tornanti la neve è solita ammucchiarsi grazie al vento oltre ad essere esposto alle precipitazioni da ovest-nord ovest.

Strada dunque ripulita mentre la Funivia del Gran Sasso andrà momentaneamente in ferie per i soliti lavori di manutenzione, in vista della stagione estiva che si preannuncia potenzialmente esplosiva dal punto di vista turistico.