News
Un'immagine di questo inverno del Gran Sasso innevato

LE PISTE DA SCI DI CAMPO IMPERATORE REGALANO SPETTACOLO VISTA MARE

Uno straordinario spettacolo quello offerto da Campo Imperatore e le sue piste da Sci, dove nel corso dell’appena passato fine settimana è stato possibile sciare vista mare.

Non è una novità per il Comprensorio del Gran Sasso d’Italia, località molto amata dai turisti specie per la paesaggistica che esso offre e le emozioni che sa regalare a turisti che si affacciano nella località per la prima volta e non solo.

La mappa qui presente mostra le piste del comprensorio tutte quante situate ad una quota superiore ai 1900 metri sopra il livello del mare.

Piste da sci vista mare a Campo Imperatore
Le piste da Sci vista mare a Campo Imperatore, le piste e il Gran Sasso d’Italia sullo sfondo

Il Gran Sasso vetta regina dell’Appennino è situata sull’Appennino Centrale sull’Appennino Abruzzese e fa da spartiacque tra il Mar Tirreno e il Mare Adriatico.

La paesaggistica che questa montagna offre è quasi del tutto unica in Italia, tanto che migliaia e migliaia di turisti, sia in estate che in inverno vengono dalle dolomiti per apprezzare il suo spettacolo.

Dalla vetta della montagna e non solo è possibile vedere ,guardando verso est, anche la Croazia, in condizioni di tempo estremamente eccezionali con le correnti da nord che puliscono la visuale  e verso ovest il Mar Tirreno.

Anche sugli sci e dalle piste da sci è possibile apprezzare la bellezza del  mare, specie dalle piste servite dalla seggiovia quadriposto della Scindarella che conduce verso le piste più impegnative del comprensorio e le sue varianti.

Decine di centinaia di turisti saliti a Campo imperatore e sulle sue piste per godersi una straordinaria neve naturale, prima di effettuare la discesa si fermano spesso a scattare foto e ad apprezzare la bellezza del contrasto della neve e del Comprensorio del Gran Sasso vista mare.

Di seguito vi mostriamo il video girato ieri da EMANUELE VALERI sulle piste da Sci, nella primissima mattinata, quando il vento proveniente dai quadranti settentrionali ha reso il cielo talmente tanto limpido che è stato possibile vedere il mare come se fosse a due passi dal comprensorio del gran Sasso.

Related Posts