News
Campo Imperatore, le immagini delle webcam

Campo Imperatore, la stagione sciistica prosegue con grande successo nonostante la stagione primaverile ormai ben inoltrata.

CAMPO IMPERATORE, PIENONE A PASQUETTA CON OLTRE 600 PRESENZE SULLE PISTE

Grande affluenza sulle piste di sci del Gran Sasso d’italia dove nonostante la primavera è ormai inoltrata e ci avviamo ormai verso il mese di maggio, le persone e gli appassionati di sci e della montagna hanno deciso di trascorrere la Pasquetta sulle nevi di Campo Imperatore.

Il Centro Turistico Gran Sasso è una delle poche stazioni d’Italia e del centro a garantire ancora oggi il pieno servizio per gli sciatori, quelli che nonostante una lunghissima stagione hanno ancora intenzione di trascorrere gli ultimi giorni di sci in pista sulle nevi d’Abruzzo.

Le piste del Gran Sasso sono situate a circa 2100 metri di quota e si tratta dell’unico comprensorio sciistico dove è possibile sciare su neve vera.

Anche in un inverno scialbo di precipitazioni nevose, Campo Imperatore, nell’innevamento grazie alle grandi nevicate di dicembre e alle temperature che nonostante tutto si sono mantenute quasi sempre negative, si è mantenuto sempre al top della condizione avviandosi anche ad un record di incassi che non avveniva ormai da anni.

Più volte è stato evidenziato tuttavia come il comprensorio del Gran Sasso nonostante grandi meriti abbia anche grossi difetti, come delle problematiche quando l’affluenza cresce notevolmente a causa dei pochi mezzi e delle poche strutture che possono accogliere i turisti.

Nonostante tutto come riportato in una nota dell’Agenzia ANSA, nella giornata di Pasquetta i passaggi in funivia sono stati oltre 600 mentre per la giornata di sabato si è passato i 1000.

La stazione degli sport invernali del Gran Sasso si avvia così anche lei alla conclusione della stagione che dovrebbe avvenire in data 1 di maggio, così che gli appassionati dello sci potranno ancora portare a termine le ultime discese durante il ponte del 25 di aprile e per tutta la prossima settimana che verrà.

Ha spiegato poi l’Amministratore unico del Centro Turistico Gran Sasso, Dino Pignatelli, che la stagione per le potenzialità attuali della stazione è stata più che positiva; con le strutture alberghiere che hanno lavorato al massimo dei loro livelli come nel periodo pre pandemia.

Campo Imperatore, le immagini delle webcam
Le immagini della webcam Campo Imperatore aggiornate in tempo reale

La fruizione degli impianti di sci, che sia nella giornata di Pasqua che in quella di Pasquetta hanno aperto dalle primissime ore del mattino, con molta probabilità e anche grazie alle perturbazioni che arriveranno nei prossimi giorni si manterranno aperte fino al 1 di maggio.

Ricordiamo che il Gran Sasso è aperto dal mese di dicembre, e grazie alle belle giornate di sole di questo inverno ormai passato la stazione ha lavorato quasi sempre a pieno regime, eccetto pochissimi giorni che si contano per davvero sulle dita delle mani.

Intanto quest’oggi a Campo Imperatore sono in atto delle gare master, una maratona tra i pali con gli appassionati di sci che per l’ultima volta in stagione vorranno sfidarsi tra i rapid gate prima di lanciarsi il prossimo appuntamento alla stagione invernale 2022/2023 e nella speranza che possa risultare ancora migliore di questa appena terminata.

Related Posts