Campo Imperatore: intesa Comando Truppe Alpine – Caput Frigoris per la diffusione del dato meteo-nivologico

Il 24 di ottobre è stata installata una stazione meteo-nivologica per la prevenzione del rischio valanghe e lo studio dei cambiamenti climatici a Campo Imperatore, in località Le Fontari.

Affinchè il dato meteo-nivologico  fosse fruibile a tutti gli amanti della montagna, ma anche ai semplici cittadini, l’Associazione Meteorologica Aquilana di AQ Caput Frigoris e il Comando Truppe Alpine dell’esercito di Bolzano hanno stipulato un’eccellente collaborazione che vedrà diffuso il dato,  in tempo reale,  direttamente sul sito della Associazione Meteorologica ” AQ Caput Frigoris” oltre che a quello di MeteoMont.

Una grande notizia, quindi, non solo per il nostro Appennino e le sue montagne, ma anche per la comunità scientifica e tutti gli enti istituzionali che da oggi potranno trovare online dei valori rilevati da strumenti professionali : temperatura , umidità, pressione, vento, ma soprattutto l’altezza del manto nevoso.

L’iniziativa dell’installazione è nata nell’ambito della attività di predisposizione del Piano di Adattamento ai Cambiamenti Climatici PACC, della Regione Abruzzo, e condotta in collaborazione con l’Ufficio Meteomont del Comando truppe Alpine.

La strumentazione professionale consentirà di avere a disposizione numerosi dati per la previsione del rischio valanghe e per tutti gli enti adibiti a dover studiare il processo dei cambiamenti climatici per la Regione Abruzzo.

L’Associazione AQ Caput Frigoris si impegnerà nella diffusione dei dati forniti dalla stazione, al fine di divulgare un dato climatologicamente e meteorologicamente corretto che possa permettere a tutti gli appassionati e non di recari in montagna con qualche sicurezza in più.

Potete trovare i dati cliccando QUI