Campo Imperatore imbiancato dalla prima neve d’autunno

Un bianco risveglio questa mattina per Campo Imperatore che dalle webcam del Centro Turistico Gran Sasso, mostra come nella notte siano caduti circa una decina di centimetri di neve al suolo.

Le temperature sono infatti crollate rispetto ai giorni scorsi, calando più di 10/12°C, e consentendo alla neve di giungere fin sui 1600 metri di quota.

Campo Imperatore

Campo Imperatore

Fiocchi di neve che sono caduti anche a Campo Felice, in particolare già da ieri sera la webcam dello Chalet del Bosco a circa 1800 metri di quota mostrava una modesta nevicata in corso.

La webcam di Campo Imperatore di Meteo Aq Caput Frigoris

La webcam di Campo Imperatore di Meteo Aq Caput Frigoris

Imbiancate poi tutte le vette del Parco Regionale del Sirente-Velino e la Majella che questa mattina mostrava da Capracotta uno scenario quasi simile a quelli tipicamente invernali.

Nelle prossime ore il tempo continuerà a mantenersi instabile e non è escluso possano verificarsi dei nuovi fenomeni, anche nevosi e sempre sui 1700 metri circa.

Già dalla giornata odierna sull’Appennino settentrionale potrebbero, invece, verificarsi nevicate al disotto dei 1500 metri. Domani un nuovo impulso instabile porterà delle nevicate, a tratti anche moderate, in Abruzzo e nelle Marche anche qui fin sui 1500 metri o localmente anche più in basso.