News
Albergo Campo Imperatore, al via i lavori di ristrutturazione

Campo Imperatore, entro il 15 di settembre al via i lavori di ristrutturazione dell’Albergo.

CAMPO IMPERATORE, APPALTATI I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL’ALBERGO

La telenovela che ha riguardato l’albergo di Campo Imperatore è finalmente terminata, tanto che il Comune di L’Aquila ha finalmente appaltato i lavori per la ristrutturazione dell’Albergo di Campo Imperatore.

La struttura era divenuta ormai inagibile da diversi anni, e fino pochi anni fa era anche un richiamo di attrazione turistico anche grazie alla storia che esso rappresenta.

L’Albergo di Campo Imperatore è stato infatti dimora della prigionia di Benito Mussolini nel 1943. Il bando di gara è stato aggiudicato dalle imprese dei Fratelli Di Nardo e la SV. Edil.

I lavori inizieranno, come ripetuto precedentemente, entro il 15 di settembre e dureranno circa un anno o un anno e mezzo per un costo totale di tre milioni e ottocento mila euro tra Fondi CIPES e risorse comunali.

UNA STRUTTURA CHE VERRA’ COMPLETAMENTE RINNOVATA

La parte impiantistica della struttura verrà totalmente rinnovata, verranno rifatte le coperture esterne, verrà realizzata anche una piscina interna accompagnata da un annesso centro benessere accompagnato dalla sauna e dal bagno turco.

Sarà inoltre presente anche una sala lettura, un bar e saranno presenti anche servizi annessi validi per il pronto soccorso e per fronteggiare le emergenze. Sarà una struttura di riferimento anche per coloro i quali vorranno affittare l’attrezzatura sciistica e ritrovarsi la mattina già sulle piste di sci del Gran Sasso.

L’Albergo conterà ben ottanta posti letto usufruibili dai turisti, sia in estate che in inverno.

La ristrutturazione dell’Albergo di Campo Imperatore avrà anche la funzione di rilanciare il turismo di alta quota, e di offrire allo stesso tempo dei servizi turistici che siano all’avanguardia sia in estate che in inverno.

Ricordiamo che Campo Imperatore e in particolare il Gran Sasso d’Italia sono una delle mete più apprezzate dai turisti provenienti da tutta Italia, ma anche dal mondo nordico, per scalare la montagna più elevata di tutto l’Appennino.

Albergo Campo Imperatore, al via i lavori di ristrutturazione
Entro il 15 di settembre cominceranno i lavori di ristrutturazione dell’albergo di Campo Imperatore

Come riportato dal quotidiano online News Town, anche il Sindaco Biondi ha spiegato come il rifacimento della struttura sia fondamentale per il rilancio della struttura turistica e del turismo di alta quota.

Un progetto determinante per lo sviluppo del turismo sul Gran Sasso e soprattutto essenziale per ridare slancio ad una struttura che versa in stato di abbandono e senza gestione da troppo tempo. La ristrutturazione dell’albergo di Campo Imperatore avrà una ricaduta importante sul territorio per il rilancio del turismo in alta quota che ha assunto caratteri di stagionalità tanto in inverno quanto in estate. L’obiettivo del progetto non è solo quello di realizzare un restauro architettonico che rispetti le caratteristiche storiche della struttura, ma anche quello di offrire servizi adeguati a viaggiatori e turisti sempre più numerosi che giungono sulla nostra montagna per viverne i paesaggi spettacolari che offre.

Non resta allora che attendere l’inizio dei lavori che avverrà entro la metà del mese di settembre, sebbene per avere l”albergo di Campo Imperatore completo bisognerà attendere almeno un anno e mezzo. Se ne riparlerà quindi tra il 2023 e il 2024.

Related Posts