Tempesta di neve tra Ovindoli e Campo Felice

Una vera e propria tempesta di neve in queste ore si sta verificando tra Ovindoli e Campo Felice, dove gli accumuli di neve al suolo si sono fatti davvero notevoli addirittura superiori ai 2,5 metri oltre i 1600 metri di quota.

Questa è la conseguenza delle perturbazioni che da giorni si seguono una dietro l’altra e tutte quante a carattere freddo. In questo momento sta nevicando a bassa quota tra Lazio, Abruzzo e Umbria dove sono segnalate delle nevicate a 300 metri di quota.

Intanto sulle di sci di Ovindoli Monte Magnola e Campo Felice ha cominciato a nevicate molto forte dalle prime ore del mattino, e proprio nel pomeriggio sono attesi i fenomeni nevosi più intensi.

Non è escluso che a fine evento possano registrarsi al suolo quasi tre metri di neve a 1800 metri, sommata a quella dei giorni scorsi, e più di un metro e mezzo di accumulo nei paesi.

Di seguito vedete le immagini delle webcam che mostrano i fornelli degli Skipass coperti totalmente dalla neve a Ovindoli, e le seggiovie anche loro quasi e totalmente sommerse.

Incredibile anche lo scatto della webcam di Campo Felice dove la staccionata è stata completamente nascosta dalla neve.

Campo Felice

Campo Felice

Ovindoli Monte Magnola