Freddo nella notte in Appennino:+1.3°C R.Franchetti +2.6 Monte Cimone, +4.4°C Campo Felice

Dopo il passaggio del fronte freddo le temperature hanno subito un sensibile calo rispetto ai valori che si registravano fino a ieri.

Nella notte, infatti, sia nelle piane appenniniche che nelle città i valori di temperatura sono scesi fin sotto i +10°C. E’ il caso di l’Aquila, Tagliacozzo e Avezzano.

Sulle piane appenniniche invece si è scesi anche al di sotto dei +5°C. E’ il caso di Marsia dove sono stati toccati i +2.2°C.

Sul Cimone sono stati raggiunti, alla quota di 2000 metri e in libera atmosfera, i +2.6°C, mentre al Rifugio Franchetti del Gran Sasso d’Italia sono stati toccati i +1.3°C.

Probabile che nella serata di ieri sia caduto anche qualche fiocco di neve sul Gran Sasso, ma in questo momento le webcam sono coperte dalla nuvolosità  e non ci è possibile mostrare la situazione.

Nel corso delle prossime ore le temperature sono attese di nuovo in aumento.

Questa la situazione in tempo reale al Rifugio Duca degli Abruzzi.