News
Alberto Tomba a Campo Imperatore

Alberto Tomba a Campo Imperatore accolto da un vero e proprio bagno di folla, selfie e autografi.

ALBERTO TOMBA ACCOLTO DA UNA FOLLA ECCEZIONALE A CAMPO IMPERATORE

In occasione della celebrazione dei tredici anni dal terremoto della Città di L’Aquila il Campione, Alberto Tomba, è stato invitato nel Capoluogo Aquilano, dove ha preso parte anche al convegno sulla Sicurezza in montagna.

Tomba è un pezzo di storia dello sport Italiano, uno degli atleti azzurri più forti di tutti i tempi noto per le sue imprese e i suoi comportamenti fuori dalle piste di sci.

L’Azzurro vanta tre ori olimpici, due ori mondiali, una coppa del mondo generale di sci alpino e ben 50 vittorie in Coppa del Mondo. Neanche a dirlo è considerato come uno tra gli sciatori, insieme a Marcel Hirscher, più forti di tutti i tempi.

Alberto Tomba a Campo Imperatore
Il Campione Olimpico dello sci Alpino, Alberto Tomba, è stato accolto da un vero e proprio bagno di folla a Campo Imperatore. Le immagini dal profilo Facebook del Sindaco di Ovindoli, Angelo Ciminelli

Il Campione come spiegato brevemente in precedenza ha preso parte e parola al convegno organizzato dal Comitato Regionale di Sci Abruzzese sulla sicurezza in montagna. Un evento fortemente voluto dall’Assessore allo Sport Quintino Liris.

Diverse le tematiche che sono state toccate all’interno dell’evento, tra queste anche quelle del rilancio del turismo in Abruzzo e degli sport invernali.

Tomba si è poi recato nella stazione degli sport invernali di Campo Imperatore, ed è stato accolto da una vera e propria ovazione oltre che da un bagno di folla da parte dei presenti che lo hanno osannato come si fa solitamente con i grandissimi sportivi.

Il campione olimpico si è prestato a firmare autografi, scattare selfie e scambiare opinioni con gli atleti dei campionati studenteschi in pista.

La stazione degli sport invernali del Centro Turistico Gran Sasso è una tra le poche mete in Appennino e in Italia che consente di sciare senza problemi fino alla fine del mese di aprile, e in alcuni casi fino agli inizi del mese di maggio.

Tutto ciò avviene su una neve esclusivamente naturale, cosa che invece non avviene in tutte le altre stazioni della nostra Penisola.
Anche per questo motivo Campo Imperatore è considerata una meta unica in Italia, sia per la sua ubicazione, che per il suo paesaggio e il clima caratterizzato dall’influenza del Mar Adriatico e del Mar Tirreno.

Alberto Tomba è tra l’altro un appassionato delle nostre montagne appenniniche, essendo cresciuto nel comprensorio di Sestola sul Cimone ed uno dei pochi atleti del nostro Appennino ad essere approdati in Coppa del Mondo e l’unico a riuscire ad entrare a gamba tesa nella storia dello sport Italiano.

Selfie a Campo Imperatore con Alberto Tomba
Piogge di selfie con Alberto Tomba a Campo Imperatore

Un evento quello organizzato e promosso dal Sindaco di Ovindoli e rappresentante della FISI Abruzzo, Angelo Ciminelli, che ha riscosso grandissimo successo e partecipazione.

Un occasione inoltre, anche per le istituzioni, di potere apprezzare ancora una volta le potenzialità di sviluppo e la bellezza del comprensori sciistico di Campo Imperatore.

Related Posts