Abetone apertura impianti, iniziato il conto alla rovescia (FOTO)

Abetone apertura impianti sempre più vicina: nella notte delle nevicate di modesta intensità hanno regalato diversi centimetri di neve, che accompagnati dall’innevamento artificiale con molta probabilità consentiranno l’apertura degli impianti nel prossimo week-end.

ABETONE APERTURA IMPIANTI SEMPRE PIU’ VICINA, COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA

L’Appennino settentrionale è sempre più vicino all’apertura degli impianti. In particolare le stazioni degli sport invernali di Abetone e Cimone Sci, hanno messo in evidenza come ormai da giorni sono in atto i lavori per la preparazione del manto nevoso al suolo.

Da sabato scorso, quando sull’Italia è passata una pesante perturbazione, specialmente sui crinali settentrionali appenninici, le temperature sono notevolmente diminuite, tanto che è stato possibile azionare i cannoni ad innevamento artificiale.

Gli stessi operatori di Abetone Multipass hanno in più occasioni, condiviso dei video e delle immagini nel corso della lavorazione delle piste.

Abetone apertura impianti, iniziato il conto alla rovescia

Abetone apertura impianti, iniziato il conto alla rovescia. Le immagini della webcam evidenziano come nella notte siano caduti circa 20 centimetri di neve fresca

Le immagini delle webcam mettono in mostra, come questa mattina la località in provincia di Pistoia si sia risvegliata sotto un discreto manto nevoso al suolo.

La perturbazione in queste ore si sta spostando verso le regioni centrali, dove avremo dei temporali che talvolta risulteranno anche di modesta intensità. Avremo delle nevicate anche sulla dorsale appenninica centrale, specialmente attorno ai 1500 metri di quota o localmente più in basso.

ABETONE SCI VERSO L’APERTURA DEGLI IMPIANTI ?

Queste sono le domande più frequenti che gli appassionati della neve e dello sci in generale si stanno ponendo da ormai diversi giorni. La stazione sciistica dell’Abetone, ha in più occasioni fatto capire che gli operatori sono a lavoro per consentire a tutti gli amanti della neve di scendere in pista per il prossimo fine settimana.

Una festa dell’Immacolata che potrebbe dunque trascorrere in pista, anche se al momento ancora non vi è una data ufficiale di apertura che verrà comunicata invece nelle prossime ore dalla struttura attraverso i suoi canali ufficiali.

Certo è che la neve caduta in queste ultime ore, ha tolto quasi ogni dubbio. L’innevamento in montagna non è eccezionale, ma quanto basta per consentire lo start della stagione invernale.

APPENNINO CENTRALE, QUANDO LA POSSIBILE APERTURA?

Differente è il discorso per le aree appenniniche centrali, dove la neve al momento risulta più scarsa ma nelle prossime ore è atteso il passaggio di un modesto fronte perturbato che causerà delle nevicate anche modeste in montagna.

Sui rilievi, a partire dai 1500 metri, potrebbero cadere anche trenta centimetri di neve fresca, in particolare sui settori occidentali. Da valutare però sarà il possibile peggioramento della giornata dell’Immacolata, ancora poco chiaro nelle sue dinamiche ma che potrebbe portare del nuovo maltempo in montagna.

Da valutare se a carattere freddo, o se come evidenziano le ultime emissioni della modellistica numerica potrebbe sfociare in un nulla di fatto.

Intanto all’ Abetone apertura impianti sempre più vicina, con le temperature che aiuteranno gli operatori ad utilizzare ulteriormente i cannoni ad innevamento artificiale. Per l’8 dicembre si dovrebbe scendere in pista, anche si attende freneticamente la comunicazione ufficiale della struttura.

Comments (No)

Leave a Reply