News

Situazione meteo Aggiornato al 18/01/2017 ore 14:41 Sono terminate le precipitazioni nevose sulla rete di Autostrade per l’Italia. Sui tratti non gestiti da Autostrade per l’ Italia, nevica intensamente sulla A24 Roma-Teramo tra Valle del Salto ed il bivio per la statale 80 e sulla A25 Torano-Pescara, tra Aielli-Celano e Pratola-Peligna. Chiuse per una verifica tecnica a seguito del terremoto le entrate: – Sulla A24: Tornimparte, Assergi e San Gabriele – Sulla A25 Magliano dei Marsi, Avezzano, Aielli, Torre dei Passeri, Scafa Alanno, Manoppello e Chieti Si sconsiglia di percorrere la A24 e la A25 se non strettamente necessario.

parchi

Nevica debolmente sulla A25 tra Magliano dei Marsi e Aielli-Celano e tra Pratola-Peligna e Scafa-Alanno Per agevolare le operazioni dei mezzi antineve sono in atto i seguenti provvedimenti: Sulla A24: – divieto temporaneo di circolazione per i mezzi con massa a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate tra Tivoli e Teramo verso Teramo e tra Teramo Castel Madama verso Roma – accumulo in carreggiata tra Tivoli e Castel Madama verso Teramo e all’ingresso di Teramo verso Roma – divieto temporaneo di accesso per tutti i veicoli ai caselli di Torninparte e San Gabriele Sulla A25:

– divieto temporaneo di accesso per tutti i veicoli ai caselli di Magliano dei Marsi, Aielli, Pescina, Bussi Popoli, Torre dei Passeri, Scafa Alanno e Manoppello Inoltre per neve sulla viabilità ordinaria sono chiuse sulla A24 le uscite di Assergi e Colledara e sulla A25 l’uscita di Pescina. Autostrade per l’Italia raccomanda di mettersi in viaggio solo se equipaggiati di pneumatici invernali o in alternativa muniti di catene a bordo che, in caso di necessità, devono essere sempre montate in Area di Servizio, Area di Parcheggio o piazzola di sosta.

Autostrade per l’Italia raccomanda di mettersi in viaggio solo se equipaggiati di pneumatici invernali o in alternativa muniti di catene a bordo che, in caso di necessità, devono essere sempre montate in Area di Servizio, Area di Parcheggio o piazzola di sosta. Nel corso della mattinata nevicate anche intense potranno insistere sulla Campania interna interessando le quote autostradali. Un miglioramento deciso delle condizioni meteorologiche si attendono già dal pomeriggio.

Related Posts