25 aprile: impennata verso l’alto delle temperature al centro-sud

Condizioni di tempo instabile continueranno nei prossimi giorni a interessare le regioni settentrionali della nostra Penisola, a causa di una bassa pressione sull’Europa centrale che continuerà a pilotare impulsi instabili verso l’Italia.

L’affondo perturbato e l’aria più fredda diretta verso il nord Africa causano una contro risposta di correnti miti e umide scroccali in risalita verso le regioni centro-meridionali della nostra Penisola.

Per questo motivo tra il 25 di aprile e il prossimo fine settimana, le temperature si manterranno al di sopra delle medie del periodo specie al centro-sud con punte massime che potranno toccare anche i +25°C.

Un 25 di aprile tutto sommato soleggiato, quindi, sulle regioni del centro-sud Italia, mentre più instabile sulle estreme regioni settentrionali. Nel corso dei prossimi giorni l’alta pressione non riuscirà ad imporsi totalmente, infatti non è escluso possano giungere delle nuove perturbazioni sulla nostra Penisola.