Tragedia sfiorata in Val Senales, tre soccorritori colpiti da una valanga durante le operazioni di ricerca: salvi

Tragedia sfiorata in Val Senales, tre soccorritori nella serata di ieri sono stati colpiti da una valanga mentre erano impegnati nelle operazioni di ricerca di possibili persone travolte da un primo distacco,

TRAGEDIA SFIORATA IN VAL SENALES, TRE SOCCORRITORI SONO STATI INVESTITI DA UNA VALANGA. SONO SALVI, DISSEPPELLITI DAI COMPAGNI CHE ERANO IN LOCO

Tragedia sfiorata in Val Senales, tre soccorritori travolti da una valanga

Tragedia sfiorata in Val Senales, tre soccorritori travolti da una valanga mentre erano impegnati nelle operazioni di recupero e ricerca di persone travolte da un primo distacco

Un rischio valanghe molto elevato quello attuale al nord Italia, soprattutto in virtù del fatto che la neve scesa nei giorni scorsi è davvero tanta e che il rialzo delle temperature sta favorendo numerosi distacchi valanghivi.
Abbiamo avuto il dispiacere di leggere di diverse tragedie, l’ultima quella che ha coinvolto 6 escursionisti e cinque dei quali sono deceduti.

Il Soccorso Alpino e Speleologico da giorni sta dicendo di non recarsi in alta montagna, alla ricerca dei fuori pista, in quanto la situazione vista una neve non ancora assestata, può risultare assai pericolosa. Proprio i soccorritori nelle ultime ore sono impegnati in numerose operazioni di soccorso, e nei prossimi giorni il rischio valanghe si manterrà molto elevato specie al nord Italia.

COSA E’ ACCADUTO ? LE OPERAZIONI DI RECUPERO E LA SLAVINA

Nell’area di Solda, in Val Senales, a causa delle condizioni meteo che hanno visto un corposo rialzo delle temperature, si sono verificati ben quattro distacchi valanghivi. I soccorritori si erano recati sul luogo per appurare che non fosse rimasto nessuno intrappolato sotto la prima slavina.

Nel frattempo è però avvenuto un nuovo distacco che ha colpito e sepolto parzialmente tre persone, immediatamente liberate e salvate dagli stessi soccorritori.

Di seguito ecco il Comunicato del CNSAS, Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico:

Tragedia sfiorata ieri sera in Val Senales, in Alto Adige, dove tre soccorritori sono stati colpiti da una valanga mentre rientravano dopo aver cercato dei possibili travolti da un primo distacco avvenuto poco prima. Fortunatamente i tre sono stati prontamente salvati dagli altri operatori del Soccorso Alpino presenti sul posto senza riportare conseguenze. Le condizioni del manto nevoso e le condizioni meteo nella sola giornata di ieri hanno causato quattro valanghe in Val Senales e nell’area di Solda.

Il monito che continuano a fare i tecnici del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, è quello di non avventurarsi in alta quota nei fuori pista, per via delle eccezionali nevicate che nei giorni scorsi hanno colpito le aree alpine.

Una tragedia sfiorata in Val Senales, che fortunatamente è stata evitata grazie al celere intervento dei soccorritori presenti.

Comments (No)

Leave a Reply