Quanta neve a Campo Staffi, superati i 40-50 cm di manto nevoso

Anche l’Appennino laziale ha fatto il pieno di neve, soprattutto alle quote più alte; qui siamo sui 1700 di Campo Staffi e l’accumulo ha toccato i 40-50 cm.

Anche l’Appennino laziale ha fatto il pienone di neve in seguito al passaggio della forte perturbazione atlantica accompagnata da aria fredda di origine artica. In alcune zone l’accumulo nevoso ha raggiunto punte davvero importanti, come testimoniato anche dai circa 100 cm misurati al Terminillo.
Anche sul basso Lazio, al confine con l’Abruzzo, di neve ne è caduta davvero molta tra ieri e le primissime ore della giornata di oggi. Qui siamo a Campo Staffi, sui 1700 metri circa di quota, e in queste foto di Mauro Venditti dal Rifugio Viperella si può notare come l’accumulo abbia raggiunto punte davvero molto interessanti. Non si è raggiunto il metro di altezza, ma i 40-50 cm son stati toccati con facilità. Davvero un panorama spettacolare…