Animali di Montagna
Cerbiatti e lupi, ecco le immagini dell'attacco

In Abruzzo nel periodo primaverile è possibile assistere a straordinarie ed emozionanti scene naturalistiche, incontri con lupi, cerbiatti e orsi. La natura che si risveglia e capace di regalare delle emozioni uniche.

PIETRO SANTUCCI FOTOGRAFO NATURALISTICO E ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA HA IMMORTALATO L’ATTACCO DEI LUPI AI PICCOLI CERBIATTI

Periodo di nascite questo tra le nostre montagne appenniniche, con i cerbiatti accompagnati dalle loro mamme che si vedono piuttosto frequentemente in questo periodo. E’ capitato inoltre nel corso degli anni, in particolare da quando la fotografia è diventata digitale di assistere a scenari mozzafiato.

Questa volta a regalarci delle emozioni con i suoi magnifici scatti è stato ancora Pietro Santucci, accompagnatore di Media Montagna – La Betulla Trekking – che con i suoi occhi ha potuto assistere all’attacco dei lupi ad un piccolo cerbiatto che la mamma purtroppo non è riuscita a difendere.

Cerbiatti e lupi, ecco le immagini dell'attacco
Nella foto un piccolo cerbiatto nato da pochissimo tempo, non ancora capace di camminare e accudito dalla sua mamma. FOTO DI PIETRO SANTUCCI

Come descritto in didascalia è possibile ammirare in questo straordinario scatto del fotografo Pietro Santucci, il piccolo cerbiatto non ancora capace di camminare con la sua mamma che si prende di lui cura e né fa le veci.

Tuttavia capita spesso e in queste situazione che i lupi, veri e propri predatori, metta nel mirino i piccoli cerbiatti portando a termini degli attacchi studiati per sottrarre il pargolo alla mamma.

In alcuni casi questi attacchi vanno a vuoto, come capitò qualche anno fa quando la mamma di uno dei piccoli rincorse i lupi che a loro volta erano intenti ad azzannare il suo piccolo.

Arrivano i lupi per l'attacco ai cerbiatti
Nella foto di Pietro Santucci l’arrivo dei lupi che preparano l’attacco al cerbiatto

Come descritto nel suo profilo social da Santucci nelle sue immagini è possibile assistere a due momenti differenti, il primo è la quello inerente alla vita con la mamma che si prende cura del suo cucciolo.

Nella seconda foto invece si nota l’arrivo dei lupi che adocchia il cerbiatto per sferrare l’attacco fatale. La morte quindi.

Il lupo che prepara l'attacco al cervo nell'immagine scattata da Pietro Santucci
Il lupo che prepara l’attacco al cervo nell’immagine scattata da Pietro Santucci

 

Questo incontro come descritto poco fa mette in evidenza proprio la vita e la morte in due momenti assolutamente distinti e apparentemente lontani, ma capaci di ricongiungersi in un frazione di istante. Ecco la descrizione del fotografo a dir poco emozionante.

TRA LA VITA E LA MORTE…
Proprio così… perché quello a cui abbiamo assistito ieri sera durante l’uscita fotonaturalistica con il fotografo Romolo Giannella è stato straordinariamente suggestivo.
Prima LA VITA, con l’emozionante osservazione di un cucciolo di cerbiatto nato da un paio di ore, ancora incapace di camminare e protetto a vista dalla mamma (anche dai corvi imperiali).
Poi LA MORTE, con l’arrivo dei lupi, dei quali uno, muovendosi in “agguato” nell’erba alta, si avvicina ai cervi per poi iniziare a correre verso di loro con la presumibile predazione su un’altro piccolo.
La natura del Parco è immensa…
A stasera per il video.
Pietro Santucci
PNALM – 13 maggio 2022

Related Posts