Cuccioli Amarena, avvistati in buone condizioni in una località del Parco. (VIDEO)

Cuccioli Amarena, i piccoli sono stati avvistati nella serata di ieri in una località del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

CUCCIOLI AMARENA, I PICCOLI IN BUONE CONDIZIONI AVVISTATI IERI NEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE. ECCO IL VIDEO CONDIVISO DAI CANALI DEL PNALM

Una situazione che ormai interessa a tutta Italia, ovvero le condizioni degli orsetti orfani di mamma Amarena brutalmente uccisa nella serata del 31 di agosto a San Benedetto dei Marsi in provincia dell’Aquila.

I piccoli sono costantemente monitorati dal Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, tanto che proprio il parco più antico in Italia tramite un comunicato sui suoi canali ufficiali, ha reso noto di avere avvistato i piccoli di Amarena passeggiare in uno dei paesi nei confini dello stesso Parco Nazionale.

Il video mostra i cuccioli muoversi in maniera autonoma, filmati, e abbastanza tranquilli.

E’ sempre lo stesso ente a specificare che sarà difficile, ma non impossibile, immaginare che i piccoli possano farcela senza la loro mamma, ma che in ogni caso le forze messe in campo sono quelle giuste per garantire un attento monitoraggio dei piccini.

Cuccioli Amarena, avvistati nella serata di ieri in un borgo del Parco Nazionale d'Abruzzo, lazio e molise

Cuccioli Amarena, avvistati nella serata di ieri in un borgo del Parco Nazionale d’Abruzzo, lazio e molise . Foto di repertorio di Paolo Forconi

Di seguito allora il comunicato del PNALM:

Tenendo fede a quanto dichiarato nei giorni scorsi vi aggiorniamo sulla situazione dei cuccioli che ricordiamo vengono monitorati dal personale del Parco e dai Carabinieri Forestali.
Questa sera sono stati avvistati entrambi in una località del Parco, come potete vedere dal video.
Non sarà semplice ma contiamo sulla vitalità che finora hanno dimostrato. Ricordiamo a tutti le regole che avevamo già evidenziato nei post precedenti
– Chiediamo di mettere da parte la curiosità spasmodica, rinunciando a qualunque idea di andare a vedere come e dove stanno e di non intralciare in alcun modo le operazioni di monitoraggio.
– In caso di avvistamento fortuito, non tentare per alcun motivo di avvicinarsi ai cuccioli ma segnalare prontamente il luogo al Servizio di Sorveglianza del Parco (Tel 0863/9113241) o ai Carabinieri (Tel 112).
– Chiediamo di procedere a BASSE velocità lungo tutte le strade.
Monitoraggio significa controllo continuo e costante delle aree frequentate dai due orsetti, raccogliendo segni di presenza e tracce del loro passaggio ma il territorio è molto vasto; quindi, gli aggiornamenti non possono essere quotidiani.
Siamo tutti molto preoccupati per la loro sorte, noi un po’ di più…
La vicenda resta dunque assai complessa e nella giornata di domani diverse associazioni saranno in piazza per manifestare contro l’uccisore dell’orsa.
Sarà massiccia la presenza delle forze dell’ordine sul territorio, per garantire la massima sicurezza e cercare di non far fomentare gli animi.
Oltre 500 persone saranno presenti alle ore 15:00 in piazza a San Benedetto dei Marsi, e le presenze sono attese da tutta Italia.
L’importante in ogni caso è sapere che i cuccioli Amarena sono in buone condizioni, e la speranza è che i due possano essere tutelati e rispettati da abitanti, turisti e curiosi.

Comments (No)

Leave a Reply