Senza categoria

Piove sulla neve, scirocco forte in queste ore in Appennino

Forti venti di scirocco nelle prossime ore anche in Appennino dove la quota neve si porterà anche oltre i 2000 metri, per poi scendere nuovamente in nottata

In queste ore è in corso un notevole aumento delle temperature dovuto all’arrivo di una nuova perturbazione atlantica, che nelle prossime ore causerà delle piogge e dei temporali talvolta anche intensi specie sulle regioni tirreniche e sulle aree appenniniche.

Questa mattina le temperature sono piuttosto miti in seguito allo scirocco che anche nelle prossime ore spazzerà imperterrito la nostra Penisola da nord a sud.

Piove un po’ in tutto l’Appennino fino alle quote di alta montagna, del resto lo zero termico attualmente è ben oltre i 2000 metri di quota.
Abbiamo notizie in tempo reale di piogge sull’Abetone, Campo Felice, Ovindoli, sulla Campania e così via.

Pensate che questa mattina proprio a Campo Felice, li dove nei giorni scorsi si registravano quasi -25°C, questa mattina sono presenti +3.2°C.

Il dato è stato registrato dalla stazione meteorologica di AQ Caput Frigoris.

QUANDO TORNERA’ LA NEVE?

La neve tornerà a cadere a quote un pochettino più basse rispetto a questa mattina già dalle ore notturne della giornata, quando in quota a circa 1500 metri avremo una +1/+2°C diffusa in Appennino.

Maltempo piogge anche in alta quota in Appennino
Maltempo piogge anche in alta quota in Appennino

Neve che arriverà abbondante oltre i 1600 metri per poi scendere ulteriormente di quota nella giornata di domenica, quando le precipitazioni nevosa potranno riportarsi addirittura intorno ai 1000 metri.

Precipitazioni che risulteranno abbondanti e che potranno alla fine del maltempo riportare tra i 40/50 cm di neve fresca in montagna.

VENTO

Attenzione ai forti venti che spazzeranno nelle prossime ore addirittura fino a 100 Km/h sui versanti tirrenici del Lazio e sulle aree montane appenniniche centrali.