NewsSenza categoria

Neve Appennino: giro di perlustrazione con Luigi e Fausto a Campo Imperatore, che freddo!!

Giro di perlustrazione a Campo Imperatore con Luigi e Fausto, nel mezzo della bufera

In occasione di questo sensibile calo delle temperature che ha causato il ritorno della neve sul Gran Sasso, oggi alcuni membri dello staff di Neve Appennino nonchè maestri di sci, Fausto Tatone e Luigi Faccia sono andati in perlustrazione sul Gran Sasso per osservare da vicino fino a che quota si fosse spinta la neve.

Purtroppo non hanno potuto allontanarsi troppo dall’albergo di Campo Imperatore, in quanto a 2000 metri era in atto una vera e propria bufera di pioggia mista a neve e vento, che nei momenti di intensità maggiore ha toccato gli 80/100 Km/h. (In allegato il video)

La temperatura si attestava intorno ai +3°C, con concreta probabilità che qualche centinaio di metri più sù si sarebbe trattato sicuramente di precipitazioni nevose.

E’ dalla serata di giovedì che il Gran Sasso è coperto, e non sappiamo quali sono le reali condizioni dai 2500 metri di quota in poi.

C’è chi parla di più di mezzo metro di neve fresca sul Calderone, ma non possiamo confermare.

Nelle prossime ore il tempo dovrebbe pian piano andare verso un miglioramento, e forse verso sera si potrebbe cominciare a vedere qualcosa.

L’unica cosa certa, è che oltre a quel breve video che potete vedere in allegato abbiamo provato ad allestire una diretta, impossibile da portare avanti per il troppo vento e il freddo.

Attendiamo fiduciosi.