Senza categoria

Abruzzo: Lupo vittima di bracconaggio sul sentiero di Monte Marine

Lupo vittima di Bracconaggio sul sentiero che conduce verso Monte Marine

Un nuovo episodio di bracconaggio si è verificato in Abruzzo, vicino l’Aquila e precisamente a Pizzoli sul sentiero che conduce verso Monte Marine.

La carcassa di un lupo, appartenente alla specie protetta del lupo appenninico è stato trovato praticamente tranciato, colpevole di essere incappato in una trappola probabilmente messa li dai cacciatori, per i cinghiali. L’animale è stato bloccato con un laccio e successivamente mangiato dagli animali nel bosco.

merda1

Il povero lupo è stato ritrovato da Christian, un ragazzo di Pizzoli, che mentre passeggiava con i suoi cani ha visto il povero animale a terra avvisando immediatamente la Forestale.

Una trappola messa proprio nelle vicinanze di un sentiero, dove sarebbe potuto cadere chiunque dai cani ai bambini.

A farne le spese questa volta è stato proprio il povero lupo, definito molto in salute dalla Guardia Forestale.

merda

L’animale avrebbe fatto una fine terribile, rimanendo bloccato in quel punto per giorni e giorni senza poter mangiare e difendersi da nessuno.

Gesti di questo genere andrebbero condannati con pene piuttosto pesanti.