Coppa del MondoSci

Goggia, Bassino, Brignone e Curtoni in lizza per la vittoria oggi in Super G

Terza giornata di gare del Week end in Val D'Isere con le italiane che tenteranno l'impresa. Bassino, Curtoni, Brignone e Goggia in lotta per il podio e la vittoria

Oggi andrà in scena l’ultima gara di questo lungo week-end in Val D’Isere legato alla velocità, dove le azzurre si sono subito messe in mostra dimostrando di poter dire la loro.

Sofia Goggia è infatti reduce da un secondo e primo posto, e nella giornata di oggi proverà sicuramente a fare bene per tentare un altro podio. La bergamasca è tornata in corsa per la classifica generale di una Coppa del Mondo, che almeno al momento si preannuncia piuttosto incerta.

Petra Vlhova oggi dovrà dimostrare di essere competitiva in Super G per pensare di poter ambire seriamente a staccare le avversarie e mettersi in tasca dei punti fondamentali, che la proietterebbero solitaria in vetta alla Classifica di Coppa del Mondo.

Federica Brignone dovrebbe prendere parte alla gara, seppure c’è grande incertezza per le sue condizioni dopo la caduta avvenuta nella gara di discesa nella giornata di venerdì. Non è escluso infatti che la Valdaostana possa decidere all’ultimo di non prendere parte alla gara.

Nel caso dovesse partecipare ci sarà appunto questa variabile sulle sue condizioni, per una specialità che lo scorso anno gli è sfuggita di mano per un solo punto ai danni della svizzera Corinne Suter.

In pista anche Marta Bassino, la Piemontese molto attesa nella giornata odierna per ambire al podio o tentare di centrare quella che potrebbe essere la terza vittoria stagionale. Punti importanti quelli di oggi per lei, che potrebbero confermarla una delle candidate papabili per la rincorsa alla vittoria finale di Coppa del Mondo.

C’è molta attesa anche per  Elena Curtoni in Super G, visto il suo stato di forma e quanto fatto nei mesi scorsi in allenamento. Non sarebbe quindi una sorpresa vedere la Valtellinese sul podio, in cerca di quella continuità che potrebbe finalmente farle fare quel salto di qualità che in molti si attendono da anni.

L’inizio della gara è atteso per le ore 11:00, le italiane partiranno così:

  1. Elena Curtoni , 4 Francesca Marsaglia, 9 Federica Brignone, 15 Sofia Goggia, 17 Marta Bassino, 26 Laura Pirovano, 34 Gaslitter, 47 Nadia Delago.