Coppa del MondoNewsSci

Coppa del Mondo, sci, decisione sulle finali di Cortina slitta a venerdì

Decisione sulle finali di Coppa del Mondo di sci a Cortina rinviata a venerdì. Nessuna possibilità è attualmente esclusa, nè che le finali possano svolgersi a porte chiuse nè che la Coppa possa terminar in largo anticipo

Nel primo pomeriggio vi avevamo comunicato che era in atto una riunione tra i principali organi della FISI, FIS e Regione Veneto, per discutere di un eventuale annullamento o conferma delle finali di Coppa del Mondo di sci a Cortina.

Tuttavia è stata, attualmente, presa una non decisione che ha rinviato il giudizio definitivo alla giornata di venerdì.

L’impressione è che molto dipenderà non solo dalla situazione attuale in Veneto, ma dal percorso che l’epidemia svolgerà in questa settimana un po’ in tutta Italia e nel resto del mondo.

Alle finali di Cortina sono attesi migliaia di spettatori provenienti da ogni località del mondo.

Nel caso le finali dovessero venire annullate, la Coppa terminerebbe con molta probabilità clamorosamente diversi giorni prima e le gare non dovrebbero neppure essere recuperate.

Allo stesso tempo, vista l’utilità delle finali che servirebbe anche a lanciare i prossimi mondiali che si terranno sempre a Cortina ma nel 2021, sembrerebbe difficile ipotizzare che le gare non possano svolgersi neppure a porte chiuse.

Di seguito riportiamo la nota dell’ANSA uscita pochi minuti fa:

CORTINA D`AMPEZZO (BELLUNO), 02 MAR – “Per una decisione sulle finali di Coppa del mondo a Cortina aspettiamo venerdi` quando la Federazione italiana e la Regione Veneto ci diranno quale sarà la situazione. Venerdi` e` del resto anche il giorno del controllo neve“: lo ha detto all`ANSA Gian Franco Kasper, presidente della Federazione internazionale sci (FIS), il cui Consiglio ha tenuto nel pomeriggio una consultazione telefonica con le piu` importanti federazioni nazionali in relazione alle possibili conseguenze del coronavirus sul calendario di coppa del mondo di sci alpino. (ANSA).VT-GRN2020-03-02 16:56 NNNN