Coppa del MondoSci

Brignone entusiasmante, è terza dopo la rovinosa caduta di venerdì

Grande risultato per una dolorante Brignone che aggancia il terzo posto in Val D'Isere dopo la rovinosa caduta che l'ha vista protagonista nella giornata di venerdì

SUPER BRIGNONE AGGANCIA IL TERZO POSTO DOLORANTE E DOPO LA ROVINOSA CADUTA DI VENERDì IN DISCESA

Ancora un grande successo per la nazionale azzurra di sci femminile, che anche oggi termina sul podio. Praticamente l’Italia è salita sul podio in tutti i week-end di gara, questo in testimonianza della forza della squadra azzurra che quest’anno promette davvero bene anche in vista dei Mondiali di Cortina.

Questa volta la protagonista di giornata non è Sofia Goggia, ma Federica Brignone, Vice Campionessa di specialità nel 2019/2020, che dopo la rovinosa caduta di venerdì ha deciso di prendere parte al Super G concludendo la gara con il terzo tempo alle spalle di Ester Ledecka e Corinne Suter.

Ottima anche Marta Bassino che invece ha chiuso alle spalle di Federica Brignone, mentre non è stata ottima la prova di Sofia Goggia che ha chiuso in settimana posizione davanti a un’ottima Elena Curtoni appunto ottava.

Dietro Petra Vlhova che ancora nelle discipline veloci non sembra al passo delle nostre azzurre, proprio per questo motivo per tentare l’assalto alla generale le italiane saranno quasi costrette a dominare ogni gara.

Il prossimo appuntamento con il circo rosa è per il 28 di dicembre in Austria a Semmering, prima di due slalom che chiuderanno il week-end di gara e dove Shiffrin e Vlhova saranno ancora una volta le favorite.