Coppa del MondoSci

Coppa del Mondo di Sci, Sofia Goggia ci riprova

Sofia Goggia ci riprova, dopo la beffa di ieri la Campionessa Bergamasca è pronta a dare nuovamente battaglia alla Suter per conquistare una vittoria che manca da più di un anno

La Coppa del Mondo di sci sta per tornare con il secondo appuntamento in discesa e in Val D’Isere con il circo rosa. Oggi sarà nuovamente la giornata di Sofia Goggia che ieri dopo più di un anno è tornata sul podio.

La campionessa Olimpica ha condotto una gara tutta all’attacco commettendo un piccolo errore sul dosso finale, che gli è costato il secondo posto nel primo giorno di discesa.

Oggi la bergamasca proverà a prendersi la rivincita e a dimostrare, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che è pronta a tornare alla vittoria e a puntare alla classifica di specialità. Sarà un bel duello con Corinne Suter che lo scorso anno nelle specialità di velocità difficilmente è uscita dal podio.

Gara importante anche per Marta Bassino e Federica Brignone che dovranno difendere punti della generale e provare a recuperare qualcosa a Petra Vlhova, che almeno nella giornata di ieri è andata piuttosto male classificandosi molto lontana dalle prime.

Ricordiamo che le due atlete azzurre sono costrette a portare a casa punti per puntare alla generale e avvicinarsi il più possibile alla campionessa slovacca prima che si ritorni a gareggiare in Slalom.

Purtroppo c’è da dire che per ora l’Italia nei grandi appuntamenti ha un po’ fallito, un po’ per sfortuna un po’ per qualche errore di distrazione di troppo.

Basti pensare che Federica Brignone senza l’errore al cancelletto di partenza dello Slalom Parallelo di qualche settimana fa, senza la caduta della settimana scorsa e l’errore che gli è costato il secondo posto e ancora la caduta di ieri avrebbe potuto avere circa un centinaio di punti in più fondamentali per la rincorsa alla Coppa del Mondo che ora la vede con un pochino di ritardo.

Molto importanti saranno dunque le gare di oggi e quelle di domani dove l’Italia dovrà fare la differenza.
La partenza è prevista alle ore 10:30.