Previsioni settimanali

Appennino: in arrivo freddo, vento e neve nelle prossime ore

Arriva la neve in Appennino nelle prossime ore

Una nuova perturbazione nelle prossime ore giungerà sulla nostra Penisola e interesserà in particolare le nostre regioni del Centro-Sud Italia. A subire maggiormente gli effetti del maltempo  risulteranno nello specifico le regioni del versante tirrenico e del medio/basso versante adriatico.

E’ atteso infatti un calo delle temperature ad accompagnare le precipitazioni, con la neve che tornerà per la prima volta questo anno a cadere anche moderata sui rilievi appenninici.

Quota neve che si attesterà intorno ai 1300 metri in Abruzzo e in Molise, 1500 su Lazio, Campania e Calabria. Più asciutto sulle regioni settentrionali e in generale sull’Appennino settentrionale.

In allegato le precipitazioni previste dal centro di calcolo LAMMA tra la tarda serata e le prime ore del mattino di domani:

Precipitazioni nevose attese tra la notte e il mattino di domani in Appennino

Tra la notte e la mattinata di martedì tornerà ad imbiancarsi anche la cittadina di Capracotta, oltre che i paesi di Ovindoli, Rocca di Mezzo e Rocca di Cambio.

Attese moderate precipitazioni nevose sul Terminillo.