Previsioni

Previsioni Appennino 1 Aprile: migliora ovunque, ultime nevicate sulla Calabria

Previsioni Appennino 1 Aprile: clima freddo invernale ovunque, ma il tempo migliorerà. Ultime nevicate sulla Calabria, anche a quote collinari.

Previsioni Appennino 1 Aprile, il tempo migliora

Previsioni Appennino 1 Aprile: tenderà ad allontanarsi ulteriormente verso sud/sud-est il fronte d’aria fredda responsabile delle nevicate che oggi interesseranno molti settori appenninici del Centro Sud. La corsa della perturbazione a carattere freddo terminerà domattina, quando porterà le ultime nevicate sull’Appennino calabro prima di allontanarsi in direzione dello Ionio. Neve che cadrà a quote generalmente alto-collinari, oltre i 1000 metri solo sulla parte meridionale della Calabria. Sul resto d’Italia tornerà a splendere un bellissimo sole, a parte un pò di annuvolamenti sul medio Adriatico, ma le temperature proseguiranno a mantenersi fredde invernali.

APPENNINO SETTENTRIONALE: Migliora ovunque dopo il passaggio del fronte d’aria fredda e la giornata di mercoledì trascorrerà così all’insegna del cielo sereno, ovunque. Al pomeriggio qualche nuvola sparsa qua e là solcherà i cieli dell’Appennino ligure-emiliano e del settore romagnolo, ma assolutamente non sarà in grado di spostare gli equilibri. Sarà un esordio di Aprile tutto sommato freddo, con le temperature diurne che difficilmente supereranno i 6-8°C. Gelate al mattino, valori che scenderanno sotto lo zero in moltissime località.

previsioni

APPENNINO CENTRALE: Bel tempo praticamente ovunque, per gran parte della giornata. Qualche disturbo nuvoloso persisterà solo sulle regioni del versante Adriatico, ove insisteranno blandi”spifferi” freddi orientali. Niente di preoccupante, non sono infatti previste precipitazioni. Tanto sole altrove, ma clima ancora generalmente invernale, con minime di molto inferiori allo zero in alcune località abruzzesi e massime che quasi ovunque si attesteranno tra +4/+10°C (si manterranno sotto lo zero oltre i 1200-1300 metri).

previsioni

APPENNINO MERIDIONALE: Al mattino residua instabilità su Calabria, Campania meridionale e ovest della Basilicata, con nevicate a quote medio-alte e generalmente non al di sotto dei 600-700 metri (oltre i 1000 metri sulla Calabria meridionale). Fenomeni questi che con il passare delle ore tenderanno via via ad esaurirsi, tant’è che già al pomeriggio si affacceranno delle ampie schiarite. Altrove cielo da poco a parzialmente nuvoloso, ma senza precipitazioni. Clima freddo invernale, minime che scenderanno sotto lo zero in moltissime aree, massime ovunque comprese tra +5/+10°C.

previsioni