Medio-lungo terminePrevisioni

Forte maltempo in arrivo, previsto un marcato crollo termico

Brusco cambiamento del tempo in arrivo; forte maltempo su tutta Italia tra domenica e lunedì, previsto anche un forte calo delle temperature.

Forte maltempo in arrivo nelle prossime 24-36 ore

Un’intensa ondata di maltempo è pronta a mettere in seria difficoltà la stagione estiva. Una profonda saccatura nord-atlantica si è “gettata”, proprio nelle scorse ore, sull’Europa sud-occidentale; forti temporali stanno bersagliando ormai da stamane Spagna e Portogallo, ma si segnalano piogge anche forti pure nel sud della Francia. Di contro, sul nostro Paese, è ben attivo un richiamo caldo sub-tropicale che sta determinando una vera e propria impennata delle temperature sulle regioni centro-meridionali, ove stanno soffiando forti venti e il clima è ancora estivo. Discorso diverso per quel che concerne l’estremo Settentrione, ove i temporali si sono affacciati diffusamente fin dalle primissime ore della giornata.

Il peggioramento sarà molto rapido e si svilupperà con una dinamica da manuale; la saccatura atlantica si sposterà da ovest verso est spingendosi fin sull’Italia già domani; l’aria fresca farà il proprio ingresso a partire dalle regioni centrali tirreniche e dalla Sardegna, per poi estendersi decisa a tutto lo Stivale. Entro lunedì-martedì le temperature perderanno fino a 10-12°C su gran parte del territorio Nazionale. Le piogge saranno molte e localmente potranno risultare anche piuttosto intense e a carattere temporalesco (specie domenica). Domani pioverà al Nord Est, Alpi, Prealpi, regioni centrali tirreniche e zone interne tra Marche, Abruzzo e Molise.

maltempo
Le piogge attese domenica sull’Italia. Fonte Lamma Toscana

Lunedì 31 pioverà ovunque al Centro Nord, in maniera spesso intensa e persistente, specie sulle regioni centrali. In questa fase le temperatura si porteranno addirittura al di sotto della media climatica, con condizioni di fresco in accentuazione. Instabilità che dovrebbe poi persistere per l’intera settimana, seppur con temperature che tenderanno nuovamente ad aumentare (senza tuttavia portarsi su valori eccessivi).

maltempo
Le piogge attese lunedì sull’Italia. Fonte Lamma Toscana

Insomma, stiamo per assistere alla prima vera crisi estiva