News

Una pietra a forma di cuore è il simbolo dell’Abruzzo che lotta e resiste

L'Abruzzo è letteralmente devastato dagli incendi, ma l'Abruzzo è forte e resiste; una pietra a forma di cuore non ha subito danni dalle fiamme.

Possiamo tranquillamente definirlo il simbolo dell’Abruzzo che lotta a resiste. Abruzzo che nel mese di agosto è stato devastato da una emergenza incendi che sembrava non aver mai fine.

L’Appennino bruciava da oltre 10 giorni e purtroppo, ad ogni ora, venivano segnalati nuovi focolai sparsi in tutto il territorio, in special modo nell’area della Valle Peligna. Nella foto allegata a questo articolo e scattata da Fabrizio Caputi, possiamo osservare quello che è il simbolo di questa tragedia: una pietra a forma di cuore che non ha subito i danni dalle fiamme, l’unica pietra nei dintorni a non aver cambiato colore. Solo un caso? Vi riportiamo, per iscritto, le parole dell’autore della foto pubblicate sul proprio profilo Facebook: “Oggi, mentre io ed i miei compagni, eravamo impegnati a spegnere alcuni pericolosi focolai riaccesi dal vento, mi sono trovato dinanzi questa pietra… L’unica pietra che non era stata annerita dalle fiamme… Per noi è stata la prova che per quanto questi esseri spregevoli vogliano provare ad incenerire il nostro bellissimo patrimonio boschivo, noi non ci fermeremo davanti a NIENTE e NESSUNO… Questa pietra è la dimostrazione che la popolazione di questa bellissima valle ha un cuore INDISTRUTTIBILE e nessuna fiamma potrà mai scalfirlo…“.

21150476_1795668003806658_7396353497957953789_n

Rinaldo Cilli