News

Turismo sostenibile: la Transiberiana d’Italia tra le prime sei migliori destinazioni!

La Transiberiana d'Italia, la linea ferroviaria che collega Sulmona a Carpinone, è tra le prime sei destinazioni di turismo sostenibile in Italia.

La Transiberiana d’Italia, la linea ferroviaria che collega Sulmona a Carpinone, è stata classificata tra le prime sei migliori destinazioni di turismo sostenibile nel Belpaese. E’ questo quanto emerge da un’indagine svolta da Hundreedrooms in relazione alle comparazioni online di alloggi turistici. Emerge proprio da nuovi, recenti dati come almeno 30 milioni di italiani sono attenti alla sostenibilità nei lorto comportamenti quotidiani e nei loro acquisti; vengono così preferite zone più naturali possibile, come parchi, cammini naturali, fiere e treni antichi che attraversano il nostro Paese da Nord a Sud. Solitamente sono proprio queste le aree maggiormente preferite per trascorrere le vacanze.

Transiberiana d'Italia

La Transiberiana d’Italia è un’antica e storica tratta ferroviaria che collega la città di Sulmona a Carpinone, tra l’Abruzzo e il Molise; dal treno è possibile godere di uno spettacolo davvero affascinante, con paesaggi mozzafiato che spaziano dai numerosi borghi situati in Appennino ai bellissimi monti della Majella. Questa tratta venne chiusa nel 2011 a causa della mancanza di traffico, ma venne riaperta tre anni più tardi da un gruppo di volontari di Isernia che l’hanno letteralmente “rimessa al mondo”. Tra l’altro nel mese di Maggio è anche previsto un evento molto importante che vede come protagonista la Transiberiana d’Italia; inaugurerà infatti quello che è l’evento Nazionale “Cantine Aperte”. Il treno partirà da Sulmona il 14 maggio con una ventina di produttori di vino abruzzesi che offriranno il proprio vino ai turisti, prima di lasciarli partire per un piacevole e rilassante itinerario in mezzo alla natura.

Transiberiana d'Italia 1