News

Terzo giorno di fuoco sul versante laziale di Forca d’Acero

Nel pomeriggio del 18 agosto un incendio è stato appiccato nei boschi del comune di Alvito. Da subito sono intervenuti un elicottero e due canadair. L’Astral ha dichiarato la chiusura delle strade che permettono dal versante laziale (passando per il valico di Forca d’Acero) di raggiungere l’Abruzzo. Dopo quasi 3 giorni di intenso lavoro il rogo si è esteso al comune di San Donato di Val Comino e la situazione non è assolutamente sotto controllo. La linea delle fiamme ha superato i 20 chilometri di lunghezza e sono in azione 6 veivoli tra cui 3 canadair, che attingono acqua tra il lago di Canterno e quello di Villetta-Barrea. Purtroppo gli addetti allo spegnimento delle fiamme a terra hanno diverse difficoltà di movimento a causa della fitta vegetazione, attraverso la quale l’acqua non riesce a permeare. Per questo motivo il sottobosco continua a bruciare senza freni. Ecco un video al primo giorno dell’incendio:

Al momento la viabilità è ancora interrotta fra il bivio di San Donato di Val Comino (SR509) e quello di Opi sul versante abruzzese.