News

Ritrovato senza vita il corpo del 33enne disperso di Ioanella

E' stato ritrovato privo di vita il corpo di un ragazzo di trattare anni disperso di Ioanella. Da quanto riferito dalle autorità probabilmente si sarebbe trattato di un suicidio

E’ stato ritrovato senza vita il corpo di un ragazzo 33enne che era stato dato per disperso nella giornata di ieri di Ioanella.

L’allarme è stato lanciato dalla famiglia quando il giovane usciti intorno alle 17:30 di casa non avrebbe fatto ritorno a casa. Immediato l’intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Teramo.

Il giovane da quanto riportato non era rintracciabile neppure al telefono, poiché il cellulare è stato ritrovato nella sua auto parcheggiate nei pressi del cortile della sua abitazione.

Sul Luogo delle ricerche presente anche una squadra operativa UCL con funzione di Comando Avanzato, , gestito da un personale esperto in Tipografia del territorio Applicata più due unità cinofile.

Una volta perlustrate attentamente tutte le vie del paese, intorno alle 22.30 il corpo senza vita del giovane è stato ritrovato a 350 metri da Villa Colle.

Il corpo è stato individuato da un cane delle unità cinofile del comando dei Vigili del Fuoco di Teramo.

Le operazioni sono state condotte in simbiosi da Vigili del Fuoco di Teramo, Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, e dai Carabinieri di Torricella Sicura ai quali era stata presentata la segnalazione di smarrimento dell’uomo.

Con molta probabilità da quanto riportato dalle autorità si è trattato di un suicidio.