News

Scenario polare dalla Piana di Castelluccio

Scenario Polare dalla Piana di Castelluccio, ove nelle ultime ore una forte nevicata ha ricoperto di bianco tutta la zona circostante.

Scenario polare dalla Piana di Castelluccio dopo l’intensa nevicata che ha interessato tutta l’area dei monti Sibillini nel corso della nottata.

L’aria fredda ha causato un generale, corposo abbassamento delle temperature che ha permesso alla neve di abbassarsi sensibilmente di quota, tant’è che in moltissimi settori dell’Appennino umbro-marchigiano è nevicato fin sotto i 500-600 metri.

La Piana di Castelluccio di presenta così totalmente ricoperta di neve, a tratti dalla tarda serata di ieri si è assistito a delle vere e proprie bufere vista l’intensità della ventilazione settentrionale. Anche nelle prossime ore, pur con il tempo che progressivamente andrà migliorando, sarà ancora possibile qualche isolata, occasionale mevicata, in attesa poi degli ampi rasserenamenti previsti nella giornata di domani.

Piana di Castelluccio

Piana di Castelluccio

Piana di Castelluccio