News

Sabato 25 febbraio: 1°torneo nazionale dello Snow Touch Rugby a Campo Felice

sabato 25 febbraio: in scena il 1°torneo nazionale di Snow Touch Rugby presso la stazione di sport invernali di Campo Felice

Sabato 25 febbraio, presso la stazione di sport invernali di Campo Felice s.p.a, andrà in scena il primo torneo nazionale di Snow Touch Rugby.

L’intero evento si svolgerà nella stazione di sport invernali di Campo Felice http://www.campofelice.it/
L’Area individuata per svolgere tale evento è quella al ridosso del principale impianto di risalita e a pochi metri dall’ampio e capiente parcheggio. Nel “Villaggio Snow Touch rugby” ci saranno strutture riscaldate per agevolare il cambio degli indumenti ai giocatori, area ristoro, area solarium, segreteria, postazione DJ e tutto ciò che possa servire ai giocatori, alle famiglie e agli amici per passare una splendida giornata di neve, touch rugby, musica, birra, cibo.

Chiunque (donne, uomini, ex rugbysti, neo rugbysti, non rugbysti) può formare una squadra e iscriversi, due soli obblighi, si può giocare dai 12 anni in su e bisogna avere il certificato di idoneità sportiva non agonistica, (lo fa il medico di famiglia)
In alternativa si dovrà indicare il numero del cartellino F.I.R. (Federazione Italiana rugby).

aqu+

A disposizione ci saranno 4 campi regolamentari per lo SNOW Touch, (variante invernale del beach touch). Il terreno di gioco e’ largo 25 metri e lungo 31 comprese le aree di meta larghe 3 metri. La sera prima saranno battuti dal gatto delle nevi.
Sono previste 24 squadre e numerose sono state le adesioni con squadre che vorrebbero portare più di 10 giocatori, si è deciso di allargare la rosa a 15, ma comunque, sia per incentivare le squadre a fare due formazioni, sia per agevolare la formazione di squadre barbarians, la quota rimane di 100€ con squadre di massimo 10 giocatori e per ogni giocatore in più fino ad un massimo di 15, la quota è di 15€ procapite (sempre torneo, gadget e terzo tempo), quindi ogni formazione potrà essere di 15 giocatori, 5 in campo e massimo 10 di riserva e si applicherà il regolamento del beach touch, campo ridotto e tocco a due mani: quando il giocatore in possesso di palla viene toccato, si ferma sul punto dov’e’ avvenuto il contatto e da li, tocca a terra il pallone tenendolo con due mani per poi effettuare un passaggio da fermo (scompare la figura del mediano)
A questo link il regolamento dettagliato: http://www.rugbytouch.it/litr/wp-content/uploads/2016/10/regolamento-a-5-SABBIA.pdf