News

Puglia, criticità arancione con burrasche e neve sul Gargano e Monti Dauni

Monti Dauni e Puglia: l'allerta della Protezione Civile per la giornata odierna

L’Italia è interessata da un flusso in quota nord-occidentale, con graduale avvezione di aria fredda e contestuale formazione di un asse di saccatura che, nelle prossime ore  si posizionerà pienamente sulle regioni centro-meridionali.

In tale contesto,  è atteso un generale rinforzo della ventilazione dai quadranti settentrionali, con venti da burrasca a burrasca forte con raffiche di tempesta a partire dalla serata di oggi 11 marzo 2019 fino a domani, accompagnata da un sensibile calo delle temperature con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale e nevicate localmente fino a quote collinari 600-700  metri con apporti moderati sul Gargano e sui Monti Dauni.

Il Centro Funzionale Decentrato, pertanto, ha dichiarato per la giornata di martedì 12 marzo ALLERTA ARANCIONE PER VENTO e GIALLA per rischio IDROGEOLOGICO su tutto il territorio della Puglia.

La Protezione Civile Regionale monitorerà gli eventi fornendo aggiornamenti in merito all’evoluzione della situazione meteorologica attesa ed in atto e sulla viabilità.

SAVERIO SERLENGA