News

Primi freddi e neve in Appennino dal Lazio alla Calabria

Freddo e maltempo in queste ore stanno portando delle nevicate deboli in Appennino, nelle prossime ore atteso un ulteriore calo della quota neve

Il fronte freddo in queste ore si accinge a transitare sulla nostra Penisola con le piogge e le nevicate che interesseranno diverse regioni. Si tratterà di fenomenologie sparse a macchia di leopardo, con gli accumuli più consistenti che verranno a verificarsi tra l’Abruzzo e il Molise.

Dal pomeriggio è attesa la neve anche a Capracotta, potete seguire la diretta dalle nostre webcam, mentre già da stamattina fiocchi di neve stanno cadendo sulla Sila.

La webcam di MeteoinCalabria

In serata con un maggior contributo di aria fredda, la quota neve giungerà fin sugli 800 metri.

Dalla serata di domani potremo assistere, invece, a delle possibili gelate anche a quote relativamente basse. Da giovedì invece una nuova perturbazione, ma questa volta la neve cadrà a quote più elevate.