News

Piani di Pezza, sfiorati all’alba i -30°C

Gelo intenso nelle vaste pianure abruzzesi d'alta quota; marcata inversione termica a Piani di Pezza, ove all'alba si sono sfiorati i -30°C di minima!

Il tempo è oramai migliorato quasi ovunque sulla nostra Penisola e anche laddove è nevicato copiosamente in questi ultimi giorni il sole è tornato a dominare lo scenario, pur se in un contesto climatico caratterizzato da temperature particolarmente rigide, vicine ai -20°C in numerose località.

Abbiamo già parlato del gelido risveglio appenninico, mancando di menzionare una delle zone maggiormente soggette ad inversione termica in alta quota, Piani di Pezza; qui all’alba la colonnina di mercurio è infatti scesa fino a -29,3°C, sfiorando di poco la soglia dei -30°C e confermandosi ancora una volta la zona più fredda di tutto l’Appennino