News

Da Bolognola e Piani di Pezza le immagini di un rischio valanghe marcato

Da Bolognola e dai Piani di Pezza ci arrivano delle immagini capaci di sintetizzare quello che mettevamo in risalto già nei giorni scorsi, in seguito alle abbondanti nevicate che hanno interessato un po’ tutta la nostra dorsale appenninica.

Un rischio valanghe marcato un po’ ovunque e la probabilità ch sin questi giorni in cui è tornato a risplendere il sole, le montagne possano scaricare almeno nei versanti esposti delle valanghe verso il basso.

Le immagini più eloquenti arrivano appunto dal Comprensorio sciistico di Bolognola, da dove proprio questa mattina sono state condivise delle immagini che mostrano come una valanga si sia staccata ed abbia lambito le piste di sci.
Proprio gli operatori della stazione invernale ricordano colme siano vietati i fuoripista e le camminate sulla neve fresca in alta quota.

Pericolo valanghe Bolognola e Piani di Pezza
Pericolo valanghe Bolognola e Piani di Pezza

La stessa situazione è presente anche alla Piana di Pezza, Abruzzo, Rocca di Mezzo, dove la catena montuosa circostante alla piana è solita in pieno inverno assumere un rischio valanghe che può risultare piuttosto marcato.

Questa l’immagine che ci manda Matteo Franceschi, che ha constatato una importante frattura del manto nevoso sulle montagne circostanti.

Una situazione che ci richiama a prestare attenzione e a consultare sempre il bollettino nivologico di Meteomont prima di salire in montagna.

Frattura sulla neve dei Piani di Pezza
Frattura sulla neve dei Piani di Pezza