News

Pescara: una grandinata eccezionale tanti danni e 18 feriti

Forte grandinata a Pescara: 18 feriti

Quel che è accaduto ieri sulle coste delle regioni del versante adriatico è stato qualcosa di veramente eccezionale. Violenti temporali accompagnati da forte attività elettrica hanno causato molti disagi.

In alcune aree del pescarese sono caduti circa 100 mm di pioggia in pochi minuti. Nelle Marche a Senigallia addirittura 120 mm. Grandine grande come palle da biliardo ha distrutto vetri delle macchine, tegole dei tetti, alberi e ferito 18 persone.

Le raffiche dei venti hanno raggiunto anche i 120 Km/h nei momenti in cui il temporale si apprestava ad avanzare. D’altra parte sono situazioni da mettere in conto dal momenti in cui si viene da periodi di caldo particolarmente eccezionali, che mettono a disposizione di questi sistemi perturbati un grande carico di energia.

In allegato le immagini da Pescara di Antonella di Luzio dove sono ben visibili le dimensioni della grandine caduta al suolo.