News

Oltre i +3°C nella notte a 2000 metri, ecco le minime

Caldo anomalo nella notte, temperature oltre i +3°C a 2000 metri di quota

Caldo anomalo in questi giorni e in questo inverno sulla nostra Penisola, dove oltre l’assenza della neve si segnalano temperature davvero oltre le medie del periodo.

Nella notte le temperature minime, eccetto che nelle piane soggette ad una forte inversione termica dove sono stati toccati anche i -10°C, non sono scese al disotto dei +3°C a 2000 metri di quota.

Minime di temperatura davvero notevoli se pensiamo che gennaio è teoricamente il mese più freddo dell’anno.

Campo Imperatore
Campo Imperatore

Le stazioni meteorologiche di AQ Caput Frigoris hanno registrato, ad esempio, +3.7°C al Rifugio Franchetti e + 3.8àC sul Monte Genzana.

Nel medio lungo termine non si vedono attualmente dei movimenti che lasciano presagire al ritorno dell’inverno sulla nostra Penisola. il mese di gennaio sembrerebbe destinato a chiudere con una forte anomalia termica di temperatura, positiva. Speriamo che il mese di gennaio, ultimo mese dell’inverno meteorologico, riesca a regalarci almeno qualche emozione.