Oasi di Alviano: avvistato un rarissimo esemplare di gatto selvatico!

Oasi di Alviano, Umbria: il fotografo Rinaldo Borghett immortala un gatto selvatico nella palude del lago. Si tratta di un avvistamento rarissimo!

Il fotografo naturalista Rinaldo Borghetti ha immortalato attraverso uno scatto di assoluta bellezza un gatto selvatico “a passeggio” all’interno della palude nelle Oasi di Alviano, in Umbria. Si tratta di un bellissimo e affascinante esemplare di Felis Sylvestris, un animale molto raro che in Italia conta, pensate, non più di 800 esemplari. Il gatto, fotografato stamane intorno alle ore 7, è sbucato da dietro un canneto mentre era a caccia di qualche preda.

Il gatto selvatico europeo, stando ad alcune informazioni fornite direttamente dall’Oasi, può raggiungere addirittura il metro e venti di lunghezza, possiede un corpo estremamente robusto ed è altresì assai agile. Purtroppo si tratta di una specie in via d’estinzione, basti pensare che, come già detto, in tutto il territorio Nazionale se ne contano qualcosa come 800 esemplari.

Gatto selvatico

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti