News

Nuova eruzione dell’Etna sulla neve, la situazione

Nuova eruzione dell'Etna dal cratere di nord-est, nelle prime ore della mattinata; esplosioni continue ed emissione di cenere scura sulla tanta neve,

L’Etna continua a far parlare di se, in un modo o nell’altro.

Dopo le abbondanti e persistenti nevicate dei giorni scorsi, stamane il vulcano si è svegliato con una moderata eruzione dal craterse di nord-est, poco dopo le 8.30 del mattino. Continue esplosioni ed emissione di cenere scura hanno fatto da cornice ad un panorama dominato dalla neve.

Questa la nota redatta dalle “Guide Vulcanologiche Etna Nord” sulla propria pagina Facebook:

“La nube di gas e ceneri è trasportata dai venti dominanti verso E-SE, all’interno della Valle del Bove, il tremore vulcanico non presenta alcuna variazione significativa. Fortunatamente i venti impediranno che la cenere raggiunga le piste da sci di Piano Provenzana, mentre sul versante meridionale, il manto nevoso è stato ricoperto da una sottile coltre di cenere già da due giorni”.

Non mancheremo di aggiornarvi sulla situazione nel corso delle prossime ore qualora ve ne fosse necessità.