News

Neve sull’Appennino Lucano fino a 30 cm, scuole chiuse nel potentino.

Situazione nel potentino
Neve sull’Appennino lucano

Il forte peggioramento che ha interessato gran parte del centro-sud con l’ingresso di aria più fredda, ha provocato nelle scorso ore abbondanti nevicate anche in Basilicata. Un minimo di bassa pressione, transitando dal Tirreno verso lo Jonio (configurazione ideale per vedere nevicate abbondanti su questa porzione di territorio), ha causato la formazione di un ammasso nuvoloso instabile che dalle prime luci dell’alba ha portato nevicate a bassa quota su Sellata, Potentino, Lagonegrese.

A Potenza città sono caduti circa 20 cm di neve, in periferia l’accumulo è arrivato fino a 25/30 cm. La quota neve si attestata attorno ai 500 metri con fiocchi localmente più in basso nel materano nel momento in cui le precipitazioni sono risultate intense. Per tali motivi, il sindaco di Potenza ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine grado per oggi e anche per domani anche per l’elevato rischio di ghiaccio a causa delle basse temperature.

Potenza

La situazione è in miglioramento, ma fino a venerdì avremo ancora occasioni per spruzzate di neve (seppur deboli) anche a quote più basse (300/400 metri). Poi nel weekend ci sarà un definito miglioramento con un aumento delle temperature.