GalleryNews

Neve e paesaggi incantati sul Lago Santo

Neve e paesaggi incantati sul Lago Santo, come in pieno Inverno.

Questa bizzarra Primavera continua a regalarci importanti sorprese!

Dopo le nevicate che nei giorni scorsi hanno interessato l’Appennino centro-meridionale, da stanotte è tornata la neve (a tratti anche intensa) su gran parte dell’Appennino settentrionale, a quote che oscillano tra 1300-1500 metri (in talune aree i fiocchi si sono spinti fin verso i 1200 metri, anche con leggeri accumuli).

Imbiancato anche il Lago Santo, sull’Appennino Modenese, in quelli che sono dei paesaggi incantati come nel pieno della stagione invernale. Il Lago Santo è posto ad una quota di 1500 metri e non è raro che nevichi copiosamente anche ad inizio Primavera; ma osservare un simile panorana, a metà Aprile, è sempre qualcosa di straordinario e di suggestivo.