News

Neve live: fiocchi in collina tra Abruzzo e Molise, bufere nell’Aquilano

Sta nevicando sull'Appennino centrale fino in collina tra Abruzzo e Molise; bufere nell'Aquilano oltre i 700 metri, prossime ore fenomeni in accentuazione.

Sta entrando nel vivo, proprio in queste ore, la forte ondata di gelo che terrà sotto scatto il Centro Sud Italia per almeno due giorni. Il crollo delle temperature permetterà alla neve di imbiancare la dorsale appenninica fino a quote molto, molto basse, persino pianeggianti sulle regioni del medio Adriatico, ove tra domani e venerdì ci attendiamo una progressiva accentuazione della fenomenologia precipitativa.

Nevicherà a tratti copiosamente soprattutto tra Abruzzo e Molise, le zone ove i modelli hanno ulteriormente rincarato la dose dei fenomeni; qui, in quota, non escludiamo si possano raggiungere i 50-60 cm di neve fresca. Intanto, proprio in questo momento, sta nevicando in gran parte delle principali località appenninichhe abruzzesi e molisane, già a partire dai 500-600 metri, con vere e proprie bufere sull’Aquilano già dalle medie quote collinari. Nel capoluogo situazione ad ora ancora abbastanza tranquilla, ma nelle prossime ore arriverà anche qui la neve.