GalleryNews

Arriva la neve anche in Calabria, forte in quota

Sfoglia la Gallery

Un'intensa perturbazione afro-mediterranea sta risalendo verso nord; neve anche sull'Appennino meridionale, forte soprattutto alle alte quote.

Torna la neve anche in Calabria

E’ tornata la neve anche in Calabria a seguito dell’arrivo della perturbazione afro-mediterranea che nelle prossime ore risalirà minacciosa verso nord e porterà nuovamente abbondanti precipitazioni in gran parte del Centro Sud. Mentre su parte delle regioni centrali (specie adriatiche) il tempo stamane è parzialmente migliorato dopo le nevicate di ieri e di stanotte, c’è da evidenziare non solo la perturbazione in arrivo da sud, ma anche l’azione del nucleo gelido in quota che si sta concentrando maggiormente sull’Appennino settentrionale, ove sta nevicando a tratti intensamente fino a quote di bassa collina. A partire dal pomeriggio-sera le nevicate torneranno ad affacciarsi anche sui rilievi del Centro, ancora una volta soprattutto su quelli orientali, con ulteriori copiose nevicate a quote medio-alte. Quota neve che, per l’appunto, tenderà gradualmente ad innalzarsi ovunque causa l’ingresso di aria più mite meridionale, che relegherà i bianchi fiocchi oltre i 1200-1300 metri entro la notte in gran parte della dorsale appenninica centro-meridionale e sull’Appennino romagnolo.

Neve che continuerà invece a cadere a tratti persino in pianura sull’ovest Emilia, ove persisterà un cuscinetto freddo nei bassi strati. Intanto, spostando lo sguardo più a sud, segnaliamo forti nevicate sull’Appennino meridionale, in particolar modo sul settore calabro-lucano ove, oramai da stamane, le precipitazioni non stanno concedendo tregua. In giornata la fenomenologia tenderà progressivamente ad accentuarsi, contemporaneamente tuttavia ad un rialzo sensibile della quota neve. Attualmente sta nevicando sulla Sila anche sotto i 600-700 metri, entro il pomeriggio il limite delle nevicate si porterà intorno ai 900-1000 metri, in ulteriore rialzo. Queste le webcam da MeteinCalabria che testimoniano quella che è la situazione attuale.