News

Monte Velino, nono giorno di ricerche

E' cominciato il nono giorno di ricerche dei dispersi sul Monte Velino, ma oggi in Prefettura avverrà un incontro decidere il prosieguo delle operazioni

E’ iniziato il nono giorno di ricerche sul Monte Velino delle quattro persone travolte in valanga.

Le operazioni di ricerca sono cominciate questa mattina all’alba nonostante le condizioni del tempo che non risultano proprio ottimali. Del resto nella giornata di domenica moderate precipitazioni nevose hanno interessato l’area del Velino con la neve che è tornata a manifestarsi anche moderatamente oltre i 1400 metri di quota.

Oltretutto questa mattina gli elicotteri, almeno al momento, non possono alzarsi in volo perchè in quota è presente vento sostenuto.

CNSAS ABRUZZO 9 giorno ricerche Monte Velino
CNSAS ABRUZZO 9 giorno ricerche Monte Velino

E’ il turno allora delle squadre di terra che anche in questa giornata, sperando non si riveli complicata come quella di ieri, continueranno le ricerche. La visibilità è tuttavia ridotta.

Ieri intanto le squadre dei Carabinieri di Belluno insieme alle forze locali hanno messo in sicurezza l’area dove è precipitato il gatto delle nevi di Ovindoli Monte Magnola.

Oggi pomeriggio con probabilità in Prefettura avverrà un incontro per mettere in atto un nuovo piano e verificare se le ricerche proseguiranno nei prossimi giorni oppure no, o per decidere quanto personale rimarrà impegnato nelle ricerche.

Nei prossimi giorni il tempo sarà stabile e soleggiato con l’anticiclone subtropicale che si affaccerà fin verso la nostra Penisola e le temperature massime, che si porteranno oltre i 15/18°C nelle aree di pianura e oltre gli 8/9°C intorno ai 2000 metri di quota.

Questo comporterà anche un innalzamento del rischio valanghe.